49" di lettura

Operai ciociari travolti e uccisi da un tir sull’A14: dolore a Piglio e Fontechiari

Due comunità in lacrime si preparano all'ultimo saluto.

Due operai morti e un terzo salvo per miracolo: questo il tremendo bilancio dell’incidente stradale avvenuto ieri sera intorno alle 22:30 nei pressi di Bologna sull’autostrada A14.

Secondo la ricostruzione dei fatti, un mezzo pesante condotto da un 62enne albanese è piombato nel cantiere dove c’erano alcuni operai al lavoro per il rifacimento della segnaletica orizzontale.

L’impatto con gli operai è stato terribile: Antonio Pizzutelli, 38 anni di Piglio, e Salvatore Vani, 46 anni di Fontechiari, hanno perso la vita. A nulla sono serviti, purtroppo, i disperati soccorsi del 118, giunti sul posto con vari mezzi subito dopo l’allarme.

Le cause dell’incidente sono al vaglio della Polizia stradale. Immenso dolore nei paesi dove i due sfortunati lavoratori risiedevano. Le comunità affrante si preparano all’ultimo saluto. La salma di Salvatore Vani giungerà a Fontechiari Mercoledì 7 Agosto intorno alle 20.00. Il giorno successivo, nella chiesa parrocchiale, avranno luogo le esegue.

Seguono aggiornamenti per il funerale di Antonio Pizzutelli.

Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.

Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.