giovedì 30 maggio 2013

Ospedale: ringraziamenti e timori di una mamma del Sorano

Nel Dicembre scorso abbiamo rischiato di perdere alcuni reparti dell’Ospedale SS.Trinità di Sora, in particolare Ostetricia-Ginecologia, Neonatologia e Pediatria. Da qui la paura e l’incertezza di non poter ricevere cure adeguate per i propri figli che ha spinto molte madri a rivolgersi direttamente ad altre strutture. Ciononostante il personale del nosocomio sorano ha continuato a lavorare in ogni reparto e ambulatorio con la consueta professionalità caricandosi sulle spalle tutto il peso di una situazione palesemente precaria e che ancora oggi non accenna a stabilizzarsi.

I risultati, dolci da leggere e amari da commentare, sono sempre gli stessi: sovente, difatti, ci capita di ricevere messaggi di ringraziamento da parte di pazienti che si rivolgono alla nostra struttura. La cosa ci dà ovviamente piacere, ma al tempo stesso aumenta la quantità di rabbia che cova nel nostro cuore e che si manifesta maggiormente quando capiamo che la politica è una fitta rete di rapporti che immobilizza i suoi protagonisti rendendone praticamente nullo il potenziale.

Proprio stamane abbiamo ricevuto l’ennesimo attestato di stima nei confronti dei medici dell’Ospedale sorano da parte di una mamma del nostro territorio: “Sento il bisogno di ringraziare pubblicamente i medici del SS.Trinità, in particolare quelli del reparto di Pediatria, perché grazie ad una loro diagnosi tempestiva ed accurata hanno permesso la guarigione di mia figlia. Ritengo pertanto inopportuno che la nostra città rischi continuamente di restare priva di un soccorso immediato e soprattutto così importante”.

Come dare torto a questa donna? Ma soprattutto, cosa risponderle? Cari politici, la campagna elettorale è finita da un pezzo, ma quella richiesta di maggiore equilibrio nella Sanità provinciale, ottenibile con l’istituzione di tre Dea di Primo Livello, uno a Sora e gli altri due a Frosinone e Cassino, non ci sembra sia stata ancora accolta, anzi. Sarebbe il caso di iniziare a chiedere ciò che ci spetta senza aspettare la prossima emergenza: per Sora infatti si continua a parlare di un lento percorso che porterà il SS.Trinità, tra un paio d’anni, a diventare ospedale di base: ciò significa che se le cose non cambieranno e il valore delle nostre vite sarà considerato inferiore a quello di coloro che abitano lungo l’asse autostradale.

Lorenzo Mascolo – Sora24

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

I funerali di Biagio Pace, lo studente siciliano deceduto martedì sera a Sora
18 ore fa
71

SORA24 - Una folla composta e profondamente rispettosa ha partecipato oggi pomeriggio ai funerali di Biagio Pace, il 24enne studente siciliano deceduto ...

Sora-Militello: l'ultimo viaggio di Biagio. La commovente accoglienza del feretro in Sicilia
22 ore fa
12

SORA24 - Centinaia di automobili ad attendere il suo arrivo, poi il triste corteo fino in paese, precisamente nella frazione di San ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
22 ore fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
2 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
17 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
17 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.