5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 781 VOLTE

OSSERVATORIO EUROPA: al via progetto per fiumi Liri, Fibreno e Lago di Posta Fibreno

La Scrivente Agenzia di Sviluppo OSSERVATORIO EUROPA, come annunciato nella conferenza stampa di presentazione, ha in elaborazione una proposta progettuale da presentare sulla CALL del Programma LIFE plus in scadenza nel mese di settembre. L’ambito individuato riguarda la ‘Natura e Biodiversità’ che ha come obiettivo generale: proteggere, conservare, ripristinare, monitorare e favorire il funzionamento dei sistemi naturali, degli habitat naturali e della flora e della fauna selvatiche, al fine di arrestare la perdita di biodiversità, inclusa la diversità delle risorse genetiche, all’interno dell’UE.

Il progetto in redazione ha lo scopo di intervenire sul fiume Liri, sul lago di Posta Fibreno e del fiume Fibreno. Tramite macroattività, quali il monitoraggio della situazione, il reimpianto di specie autoctone, la realizzazione di opere di urbanizzazione e la formazione di figure professionali di controllo dello stato dei luoghi post progetto si avrà la possibilità all’interno del territorio della Valle del Liri e del Fibreno, di riuscire a risolvere l’annoso problema della difesa e valorizzazione delle specie autoctone a rischio e degli habitat naturali, della flora e della fauna locali.

DICHIARAZIONE del DIRETTORE : Dott. Enzo Altobelli
Il programma Life è un ottimo strumento per la salvaguardia ambientale e lo sviluppo sostenibile, il progetto che stiamo predisponendo ha lo scopo di valorizzare una territorio e aspetti di esso, come il fiume Liri e il lago di Posta Fibreno che hanno bisogno di interventi urgenti, al fine di evitare la scomparsa di specie autoctone e della flora e fauna. Il progetto è molto ambizioso e complesso, anche per il poco tempo rimasto a disposizione, ma sono certo che tutto il gruppo di progettisti cha abbiamo all’interno dell’Agenzia riuscirà a centrare l’obiettivo della presentazione della proposta progettuale entro i termini previsti.

DICHIARAZIONE del PRESIDENTE : Dott. Gianluca Palladinelli
Questo progetto vedrà coinvolti una serie di Partnership istituzionali, a giorni inizierà il tour verso tutti le municipalità, enti e istituzioni interessate al progetto per creare un tavolo di partenariato atto a ricevere idee e proposte per il miglioramento del progetto stesso.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu