9 aprile 2013 redazione@sora24.it
LETTO 77 VOLTE

Pallacanestro Roscilli Sora: ancora due trasferte e poi… via al sogno bianconero!

Ultima gara casalinga per la Roscilli Sora valida per la undicesima giornata di campionato e prima gara ufficiale dopo lo stop di Civitavecchia, i bianconeri sono tornati in campo per salutare degnamente i propri tifosi prima dei play-off. Nessuno è rimasto deluso dal momento che Polidori & Co. hanno messo subito in chiaro chi avrebbe vinto la partita.

La Sam è una buonissima formazione, sorretta da cotanto 4° posto in classifica, arrivata a Sora forse penalizzata da alcune assenze di rilievo, aggravate anche dall’infortunio di Danzi all’inizio del terzo periodo, con Coach Castellano che ha avuto a sua disposizione un gruppo di baldi giovanotti che non hanno demeritato per grinta e voglia di fare. Però, è innegabile che i valori in campo fossero diversi, più per merito dei giocatori della Roscilli Sora che per demerito dei capitolini, e dunque la direzione della partita è stata subito impostata e mantenuta, nonostante una comprensibile flessione psico-fisica a metà dell’ultimo quarto con il risultato blindato in cassaforte, dove la squadra di casa ha subito 16 punti segnandone solo 5.

Della cronaca della partita va raccontato di una varietà di schemi di gioco, molti tocchi di palla prima della finalizzazione a canestro, in sintesi gioco di squadra. Assist generosi che hanno propiziato canestri in acrobazia che tanto piacciono al pubblico. Ben 4 giocatori in doppia cifra per la Roscilli Sora, con marcature, ribadiamo, realizzate grazie all’apporto di tutti.

Partita che a tratti si è fatta inutilmente nervosa, senza un movente particolare, se non quello dell’alto tasso agonistico e della “prestanza fisica” messa in campo da ambo le parti, ma con gli arbitri che hanno mostrato polso da subito. Le ultime due gare di Campionato per la Pallacanestro Roscilli Sora saranno in trasferta, nell’ordine Rieti e Viterbo. Anche se la Roscilli Sora non ha una posta in gioco da conquistare dal momento che il primato è intoccabile, il favore del campo per i play-off è acquisito ed il record conquistato, siamo certi che impegno, rispetto e concentrazione saranno al massimo…gli avversari sono avvisati!

Pallacanestro Roscilli Sora – Ufficio stampa

Pallacanestro Roscilli Sora vs SAM Basket Roma 90-65

Parziali: 19/8 – 31/15 – 20/17 – 20/25
Tabellini:

Sora: Jonikas 20, Tatangelo, Boffelli 15, Botticelli 4, martini 4, Porretta, Iannarilli 3, Fontana 16, Zincone, Laudoni 28. Allenatore Polidori – Ass. Allenatore Basile / Incelli

Sam Bk: Catasta 18, Legnini 4, Pontillo 9, Franzon, Baruzzo 6, Fowler, Danzi 14, Cardinali 4, Campogrande 6, Ciaffoncini 4. Allenatore Castellano

Arbitri: sigg. Pansini e Silvestri di Roma.

[nggallery id=900]

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu