mercoledì 8 maggio 2013

Pallacanestro Roscilli Sora: Domenica 12 Maggio ore 19 semifinale play-off C2. Tutti al PalaDiPoce!

“Quando nei playoff vinci fuori casa è sempre un’impresa! Ci tengo a sottolineare che la vittoria non era per me scontatissima perché i playoff, storicamente, mi hanno insegnato che brutta bestia sono nel bene e nel male: la differenza la fa, soprattutto , la mentalità con la quale li si affrontano. Sicuramente la serie con Frascati è stata molto utile per cominciare a creare e forgiare la nostra giusta mentalità da playoff che ora va affinata ed aggiustata, ma la soddisfazione di vedere una buona alchimia del gruppo è innegabile!”

Fabrizio Iannarilli General Manager commentava così dopo la vittoria di Frascati e proprio dalle sue parole ripartiamo per introdurre il nuovo imminente e importantissimo impegno. Con qualche batticuore di troppo, soprattutto in gara 2 la Pallacanestro Roscilli Sora ha gestito la pratica quarti di finale con il Club Bk Frascati in due sole partite. Soddisfazione per l’ostacolo superato, con la formazione ancora priva di Laudoni che ha scontato la propria squalifica in questi primi due appuntamenti dei play off e con  coach Polidori piuttosto “caustico” con i suoi ragazzi dopo gara 2. Così come in altre occasioni ha saputo elogiare i suoi giocatori, l’allenatore bianconero questa volta non si è risparmiato rivolgendo loro un monito severo, esortandoli a ritrovare immediatamente umiltà e concentrazione per l’impegno immediato delle semifinali, conoscendo bene le difficoltà che la tappa intermedia può nascondere.

Ironia della sorte, in semifinale la Pallacanestro Roscilli Sora incontrerà proprio la compagine che è riuscita nell’impresa di interrompere la serie record di vittorie dei bianconeri alla 22ma giornata del campionato regolare, quella Cestistica Civitavecchia che grazie a due gare perfette nella propria serie, ha ribaltato il risultato in proprio favore strapazzando Alatri e insediandosi nella griglia già occupata da Sora.
A quello che poteva essere un probabile derby con l’Alatri, con il fascino e la tensione agonistica che questo tipo di partite riserva, si sostituisce uno “scontro” che sicuramente non risparmierà emozioni e sorprese.  Le motivazioni in campo saranno molteplici da ambo le parti: Civitavecchia, che in questi play off è riuscita a sfatare il proprio tabù della vittoria in trasferta, con un atteggiamento offensivo consolidato ed un ottima interpretazione della difesa, una squadra carica e motivata dopo il 2-1 nei quarti e soprattutto consapevole di aver messo a nudo già una volta la squadra sorana, capolista indiscussa del campionato.

Dall’altra parte la Pallacanestro Roscilli Sora, che deve dimostrare alla Società ed al coach di essere la squadra che ha caratterizzato il campionato con il proprio gioco, che si è saputa imporre con prepotenza in gara 1 mostrando l’atteggiamento adatto ai play off e soprattutto che non intenderà porgere l’altra guancia a marcia a Civitavecchia. Il risultato di questa miscela di fattori sarà una Gara 1 “esplosiva” ovviamente nell’accezione sportiva del termine…e siccome Civitavecchia ha già sfoggiato un caloroso e rumoroso seguito di tifosi il fattore campo al Palabasket Aldo Di Poce è quanto di più importante la squadra bianconera dovrà avere a propria disposizione, insomma il famoso sesto giocatore in campo!
Pubblico di appassionati e tifosi non prendete impegni per domenica 12 maggio ore 19.00, l’unico appuntamento in agenda è Gara 1 delle semifinali play off, Pallacanestro Roscilli Sora vs Cestistica Civitavecchia: c’è bisogno di tutto il cuore, tutto il tifo bianconero! Società, staff tecnico, squadra, hanno lavorato duramente per questo obiettivo e continuano a farlo…parafrasando il gergo ciclistico siamo al gran premio della montagna, quello dove si decide tutto e tutti i protagonisti devono chiamare a raccolta le risorse a disposizione per la scalata. Ora più che mai non possiamo fare a meno dell’ammiraglia di supporto, il nostro  pubblico di sostenitori pronti ad intervenire in caso di foratura, quel pubblico che saprà darci la spinta per arrivare in vetta!

Commenti

wpDiscuz
Menu