lunedì 22 aprile 2013

Pallacanestro Roscilli Sora, ora si fa sul serio: Domenica 28 Aprile Gara 1 play-off vs Bk Frascati

Giovedì si è disputata l’ultima giornata del campionato di serie C regionale che ha visto coinvolte tutte le squadre di entrambe i giorni per giocare gli ultimi 40 minuti prima dei play-off. La Pallacanestro Roscilli Sora è stata ospite nel bellissimo impianto della Nuova Fortitudo Viterbo, dove coach Cipriani & co. hanno affrontato la formazione bianconera fortemente rimaneggiata a causa delle numerose assenze.

Una gara senza alcuna posta in gioco, se non quella di onorare sempre l’impegno agonistico e sportivo, in occasione della quale coach Polidori in particolare ha dato spazio ai quattro under inseriti nel roster, Pescosolido, Gismondi, Tatangelo e Zincone. 67 a 57 il punteggio finale, una differenza punti tutto sommato accettabile per la squadra sorana in considerazione delle defezioni, con i ragazzi in casacca bianconera che hanno retto bene il campo andando al riposo sul -3 e con qualche errore veniale che non ha permesso un vantaggio parziale sui padroni di casa. Due giorni di riposo per i ragazzi di Polidori e poi subito al lavoro per la preparazione di quella che sarà la fase più importante per la squadra e per la società, i play-off che determineranno l’ascesa o meno al piano superiore.

La Pallacanestro Roscilli Sora meritatamente prima per tutto l’arco del campionato deve dimostrare ora tutto il suo valore, ed in virtù del primato conseguito potrà giocare la prima partita con il vantaggio del fattore campo. I protagonisti in campo ce la metteranno tutta, ma il pubblico presente, tra appassionati, tifosi o neofiti del basket dal canto loro dovranno fare in modo che questo vantaggio del campo si trasformi nel sesto uomo che fa la differenza.

Si gioca dentro o fuori al meglio delle tre partite, e si sa la prima partita è sempre la più difficile e per questo invochiamo a gran voce il pubblico delle grandi occasioni…NIENTE SCUSE! Domenica 28 aprile alle ore 18,30 contro il Bk Frascati, il Palabasket Aldo Di Poce dovrà essere gremito ed essere una degna cornice per il debutto, perché nonostante siano state giocate 24 partite vincendone 22, con i play-off viene tutto resettato e tutto è di nuovo in gioco.

Nuova Fortitudo Viterbo: Porrone, Baliva 9, Ottaviani 4, Mariani 11, Dragojevic 17, Esposito, Bitetto 6, Peroni 3, Aquilanti 3, Robinson 14. All. Cipriani

Sora: Fiorletta 3, Ferrari 6, Tatangelo, Boffelli 19, Botticelli 16, Martini 4, Iannarilli 9, Pescosolido, Zincone, Gismondi. All. Polidori

Arbitri: Bova di Roma e Giannuzzi di Palestrina (RM)

Parziali: primo quarto 19-13, secondo quarto 31-28, terzo quarto 46-35

Pallacanestro Roscilli Sora – Ufficio Stampa

Commenti

wpDiscuz
Menu