4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 564 VOLTE

Pallacanestro Sora, oggi lo storico esordio in DNC: il “silenzioso” sfogo della società bianconera

Il 6 ottobre 2013 segna l’avvio di una nuova stagione di basket e per la Pallacanestro Sora comincerà il nuovo campionato di Serie DNC, terza categoria a livello nazionale. Nel corso dell’estate appena archiviata, gli addetti ai lavori e gli appassionati della palla a spicchi hanno cominciato a sondare il terreno per sapere di più sui colpi di mercato delle società, le conferme, le partenze, ed inevitabile si è scatenata la ridda di voci e pronostici per la nuova stagione 2013-2014.

Dalla promozione in DNC fino alla vigilia dell’inizio del campionato, la Pallacanestro Sora ed il suo nuovo organico dirigenziale hanno vissuto intensamente e con molte suspense la “revisione” di un marchingegno quasi perfetto, come quello della passata stagione, che a un certo punto sembrava essersi irreparabilmente rotto. Lavorando alacremente ed incessantemente per fare in modo che il sogno bianconero proseguisse, questo obiettivo, innegabilmente complicato sotto molti punti di vista, è stato raggiunto sul filo di lana grazie all’impegno silente ma concreto di chi non ha voluto gettare la spugna. Una scelta dettata dall’orgoglio, dalla passione per questo sport che hanno i nostri tanti tesserati e dalla riconoscenza verso chi ci ha sostenuto e vorrà continuare a farlo.

La scelta del consiglio direttivo di lavorare “sottovoce” e con i piedi ben piantati in terra, la squadra bianconera è stata composta tassello dopo tassello, e forse non si può ancora parlare di un gruppo pienamente affiatato, ma che possiede molte potenzialità, per staff tecnico e protagonisti in campo. Squadra, roster, team, tanti appellativi per un solo significato, quello dell’unione e del collettivo. Tra chi ha confermato la propria appartenenza a questa società, tra graditi ritorni e nuovi acquisti, ci sarà tempo per imparare a conoscere e ad apprezzare la squadra bianconera impegnata in un campionato importante, potendo contare anche sui giovani, i nostri giovani, che vedono coronato il desiderio di giocare “in prima squadra”.

Vedremo come andrà questo campionato, da giocare in campo e sugli spalti, non già privo di qualche critica e scetticismo, perché ammettiamolo, non è mai facile scrollarsi di dosso gli allori…società e squadra sono consapevoli di affrontare un percorso difficile, ma altrettanto consapevoli che l’impegno, la dedizione, l’impegno e la passione saranno espressi al massimo per disputare un campionato di qualità e sportività.

Il primo incontro in calendario è quello sul campo della Virtus Aprilia; palla a due alle ore 18.00, arbitri dell’incontro i signori ZACCARELLI ANDREA di SERMONETA (LT) e PACCARIE’ ALESSIO di CERVETERI (RM).

Buon campionato a tutti!

Foto di repertorio

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu