1’ di lettura

Parte il servizio civile a Isola del Liri

Possono fare domanda i giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti. 20 i posti a disposizione.

Per il Comune di Isola del Liri sono due i progetti approvati e finanziati dal Ministero, con la misura europea di Garanzia Giovani, per ragazze e ragazzi dai 18 ai 29 anni non compiuti, per progetti socio-culturali, per un totale di 20 posti a disposizione.

Inoltre la Regione Lazio con Determina n. 6266 del 16.05.2018 ha approvato due progetti di servizio civile di competenza regionale che prevedono 6 posti per la realizzazione del progetto di protezione civile intitolato “Rischi ad Isola del Liri” e 6 posti per la realizzazione del progetto di servizio sociale intitolato “ Coloriamo insieme la vita degli altri 4”.

“Siamo molto soddisfatti della valutazione positiva ottenuta dai nostri progetti. Con il finanziamento che otterremo, permetteremo a 32 ragazzi volenterosi di impegnarsi per un anno in diverse iniziative che riguardano l’ambito sociale, affermano il Vice Sindaco Francesco Romano ed il consigliere Delegato ai Servizi Sociali Monica Mancini. Il Servizio Civile è un aiuto per i giovani in cerca di occupazione ma soprattutto un’opportunità per vivere un’esperienza importante. Questi ragazzi potranno partecipare concretamente alla vita sociale e comunitaria, mettendo a disposizione le proprie conoscenze e le proprie capacità ricevendo, inoltre, un contributo mensile. Il servizio civile è un’importante occasione di crescita, di sviluppo del senso civico, è un’opportunità per sperimentare il sentirsi parte di una comunità partecipandovi in modo attivo e concreto».

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Ennio Caravella

Si è spento a Sora presso l'ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

È venuta a mancare Iolanda Barattieri

Si è spenta presso la propria abitazione in via Giuseppe Ferri.