Passi carrabili 2013-2014-2015-2016: Caringi critica il Sindaco Quadrini

Il consigliere punta il dito sulla necessità di "fare cassa" da parte del Comune.

«Sugli avvisi di pagamento per i passi carrabili 2013-2014-2015-2016 il sindaco Quadrini non intende fare un passo indietro.

Alla nostra richiesta di revoca degli avvisi supportati dal fatto che fino a tutto il 2016 vigeva una esenzione per le occupazioni di suolo pubblico con passi carrabili e che i c.d. passi a raso non erano comunque tassabili in maniera molto generica il sindaco Quadrini ci ha risposto che sono state rispettate le leggi ed i regolamenti anche se subito dopo dichiara che sono aperti “al confronto con i cittadini per chiarire, rettificare ed eventualmente emendare qualche caso dubbio”. Ipse dixit.

In sostanza il sindaco Quadrini e il suo figliolo Massimiliano, prossimo candidato a sindaco, confermano la necessità di questa amministrazione di dovere fare cassa forse per pagare gli inutili incarichi di consulenza che stanno conferendo e la volontà quindi di voler tassare per gli anni 2013-2014-2015 e 2016 i passi carrabili nonostante che l’allora vigente regolamento prevedesse una esenzione e comunque la non tassabilità dei c.d. passi a raso.

Gli incredibili avvisi di pagamento che stanno arrivando quindi in via Fontana Pasquariello, in Via Crocelle, in via Fiore, in via Lungofibreno, in via Capone Bottiglione, solo per citare alcune stradine di periferia a loro modo di vedere dovranno essere pagati.

Non avendo avuto specifica risposta dal Responsabile di Servizio circa gli specifici punti del regolamento allora vigente che a nostro modo di vedere renderebbe non applicabile il canone per quegli anni abbiamo questa mattina rinnovato la richiesta allo stesso Responsabile e abbiamo altresì informato S.E. il Prefetto di Frosinone circa le modalità ed il contenuto della nota indirizzataci del Sindaco in risposta alla nostra richiesta di revoca». È quanto dichiara il consigliere comunale di Isola del Liri, Angelo Caringi.

SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 18 Febbraio 2020.

EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.