giovedì 4 giugno 2015

Pediatria Sora, De Donatis rincara la dose: «Ci hanno mandato 70enne che si è posto in aspettativa»

Dal suo profilo Fb Roberto De Donatis torna nuovamente sul problema di Pediatria a Sora, dove una giovane dottoressa, tra l’altro molto brava, era stata appena riconfermata al SS. Trinità. Ebbene dalle parole del consigliere comunale di Patto Democratico per Sora sembrerebbe che questa riconferma sia stata messa in discussione. Di seguito il post di De Donatis.

«Ultimo aggiornamento vergognoso sulla situazione di Pediatria. La Mastrobuono ha trasferito a Frosinone la Pediatra sulla carta confermata a Sora e ci manda un pediatra 70 enne, che da 20 si occupa della parte amministrativa dell’Asl, il quale come primo atto si è posto in aspettativa fino al 12 giugno.

Poi per quando rientrerà ha già chiesto di essere affiancato. Questa gestione delle problematiche della sanità del nostro territorio è intollerabile. Torno a chiedere in modo urgente ed indifferibile al Commissario Zingaretti di prendere atto di quanto accade a Sora e di trovare una soluzione, che sia tempestiva e non discriminante nei confronti di chi già troppo ha ceduto rispetto al diritto».

Commenti

wpDiscuz
Menu