1’ di lettura

«Perché non recuperare il mercato di S. Rocco nel periodo natalizio?». La proposta di Pintori

Una data da considerare, per Pintori, sarebbe quella di domenica 16 Dicembre.

«In molti ricorderanno l’annullamento del mercato settimanale del 16 agosto per la coincidenza con la festa di S. Rocco. La scelta di non far svolgere il mercato ha provocato – oltre al mal contento – una grave perdita per gli ambulanti, in quanto si trattava del principale mercato dell’anno, che si svolge in un periodo in cui vi è una sostanziosa affluenza di persone e turisti in città.

Si è trattato, certamente, di una decisione molto discutibile e fortemente contestata alla quale l’Amministrazione De Donatis vorrebbe rimediare facendo recuperare la giornata di mercato domenica 23 settembre. Tuttavia, le domeniche di settembre, come afflusso di gente e visitatori a Sora, non possono certo essere paragonate con il giorno di S. Rocco. Difficilmente la soluzione adottata potrebbe garantire introiti paragonabili a quelli del 16 agosto u.s..

Si propone, quindi, all’Amministrazione De Donatis di recuperare – previo coinvolgimento e disponibilità degli ambulanti – la giornata del mercato di S. Rocco a ridosso delle festività natalizie (ad es. domenica 16 dicembre o altro giorno).

Questa soluzione, oltre ad offrire maggiori possibilità di guadagno per i commercianti, permetterebbe di ravvivare Sora in un periodo dell’anno in cui è necessario trovare delle soluzioni ed eventi per far aumentare l’affluenza in città e scuoterla dal torpore nel quale ha trascorso l’estate». È quanto dichiara il portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora, .

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Ennio Caravella

Si è spento a Sora presso l'ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

È venuta a mancare Iolanda Barattieri

Si è spenta presso la propria abitazione in via Giuseppe Ferri.