Pericoli ancora presenti sulla strada per l’Ospedale di Sora: la UIL FPL invita ad intervenire

La UIL FPL continua a vigilare sull’apertura della strada per l’Ospedale di Sora e, malgrado si sia provveduto alla sistemazione del manto stradale ed all’installazione della necessaria segnaletica orizzontale, a rilevare le pericolose criticità che continuano ad insistere sull’arteria.

“Come rappresentanza sindacale, ci preme far notare che a tutt’oggi continuano ad esistere fattori ed elementi di pericolosità per questo importante snodo stradale, visto che sul suo percorso esistono varchi di accesso non regolari che rappresentano vere e proprie trappole per chi gli utenti ed anche per il personale che opera nella struttura”.

Per la UIL FPL non si può continuare con interventi parziali e non definitivi su questo tratto stradale che, stando così le cose “anziché migliorare l’accesso all’Ospedale, ne aumenta paradossalmente la pericolosità”.

Il richiamo ad un’accurata e definitiva sistemazione dell’area arriva ancora da Paolo Pandolfi, Segretario territoriale e da Ciro Savona, segretario organizzativo della UIL FPL di Frosinone che chiedono definitivamente di non “continuare con proclami, annunci e quant’altro, per non arrivare poi mai alla soluzione definitiva del problema, ma ad adoperarsi affinché alla strada d’accesso principale all’ospedale SS. Trinità di Sora, vengano rapidamente ripristinati tutti i parametri di sicurezza”.

La UIL FPL continuerà a vigilare affinché i disagi reali ed i pericoli potenziali su quest’arteria siano definitivamente eliminati, per evitare così all’utenza ed al personale sanitario di pagare conseguenze addebitabili ancora alla superficialità dei soliti noti.

UIL FPL Frosinone – L’Ufficio Stampa

NECROLOGI

Ci ha lasciato l'Ing. Antonio Accettola

Si è spento a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

Ci ha lasciato il Dott. Luciano Simoncelli

Si è spento a Roma. Funerali domani a Santa Restituta.

SPORT

38° Campionato del Mondo di Tiro a Volo, specialità Fossa Universale. Trionfo degli azzurri del CT Polsinelli

Ancora un grandissimo risultato della nazionale guidata dal medico sorano.

SPORT

VOLLEY - A Broccostella la regia è nelle mani di Tommaso D'Agostino

Palleggiatore Classe '82, Tommaso nasce pallavolisticamente in quel di Sant'Elia all'età di 17 anni,e subito si ritrova in prima squadra ...

SPORT

SORA - #CuoreFedePassione, 1000 voucher per i bambini della Diocesi

L’Argos Volley emetterà un totale di 1.000 voucher ognuno dei quali consentirà a un bambino/a o ragazzo/a di ...

SPORT

CALCIO - Il Sora conferma Ivan Orientale Caputo

Il difensore centrale classe 1994 è già dallo scorso campionato un importante tassello della rosa bianconera.