17 dicembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 248 VOLTE

PESCOSOLIDO – Approvato il Bilancio, soddisfatto il sindaco Cioffi

Il Bilancio 2013 del Comune di Pescosolido è stato approvato in una seduta che ha visto i banchi dell’opposizione vuoti, con votazione unanime dei presenti tutti i 10 punti all’ordine del giorno hanno ricevuto il via libera. Punto focale è stata la reintroduzione della Tarsu, togliendo di fatto la Tares, scelta che l’amministrazione Cioffi ha fatto per non gravare ulteriormente sui cittadini già pesantemente vessati da tasse e balzelli vari, come non ci sono stati aumenti per tasse comunali ed i servizi ad essa collegati per il 2013.

Altro punto fondamentale è stata l’approvazione del nuovo regolamento per la disciplina dei procedimenti amministrativi e per il diritto di accesso agli atti, che pone il comune ancora una volta all’avanguardia introducendo Il Diritto di Accesso Civico, che permetterà a tutti ed in qualsiasi posto si trovino di accedere a tutte le informazioni riguardanti gli atti comunali, con la nomina contestuale del Responsabile della trasparenza e dell’Anticorruzione. Di importanza anche l’approvazione dell’individuazione delle frazioni ed aree comunali non ancora servite dalla rete di distribuzione del gas, che permetterà a chi non usufruisce di questo combustile di avere agevolazioni per uso gasolio/gpl.

“Soddisfazione – dichiara il sindaco Giuseppe Cioffi – per l’approvazione del bilancio, strumento fondamentale per i comuni, che premia il lavoro fin qui svolto in una congiuntura non certo facile, certificando di fatto un comune in buona salute, nonostante i ritardi nei trasferimenti statali e regionali. Non aver voluto aumentare nel 2013 nessuna tassa e mantenendo invariati i servizi, penso sia stato una scelta ed un segnale importante dati alla cittadinanza. La stessa reintroduzione della Tarsu che di fatto cancella l’improponibile Tares va su questa strada. Colgo pertanto l’occasione per ringraziare pubblicamente tutti i consiglieri di maggioranza per l’apporto dato al conseguimento di questo obiettivo e l’intera struttura comunale che tecnicamente mi supporta. Per quanto riguarda invece l’approvazione del nuovo regolamento di accesso agli atti, anche qui ancora una volta siamo innovativi ed il Diritto di Accesso Civico penso ne sia la prova. Tutti stimoli per fare meglio e di più.”

Giuseppe CioffiSindaco di Pescosolido

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu