14 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 363 VOLTE

“Piano sicurezza stradale”: ecco l’elenco dei lavori in varie zone di Sora al via nei primi mesi del 2014

“Continua incessante l’attività degli uffici tecnici comunali per la definizione della progettazione definitiva inerente le intersezioni stradali di via Costantinopoli, snodi di via Ferri e via Cellaro, piazze Risorgimento, San Lorenzo, Savona e Principe Umberto – dichiara il Sindaco Ernesto Tersigni – La giunta municipale, infatti, ha approvato gli atti tecnici relativi, nonché, autorizzato l’accensione di mutuo per l’importo complessivo di € 300.000,00. Le suddette opere sono inserite nell’ambito del programma denominato “Piano della sicurezza stradale” il cui primo lotto prevede la sistemazione dei nodi di via Costantinopoli, piazza Risorgimento e San Lorenzo per un importo complessivo di € 350.000,00 di cui la metà a carico dell’ente. Il Comune di Sora, inoltre, si è fatto carico totalmente della sistemazione degli snodi di piazza Savona e Principe Umberto che, pur inserite nel suddetto piano, non sono state finanziate.

L’obiettivo dei suddetti  interventi è rendere più scorrevole e sicuro il transito dei veicoli in ambiti della città particolarmente urbanizzati, congestionati dal traffico, migliorando anche la sicurezza di elementi “deboli” della circolazione quali pedoni e ciclisti, eliminando o riducendo i punti di conflitto. Nel dettaglio, le previsioni progettuali saranno concretizzate con una serie di interventi tra i quali la realizzazione di intersezioni a raso tipo rotatorie, realizzazione di spartitraffico con circolazione rotatoria, nuove isole salvagente, isole spartitraffico, il rifacimento generale della segnaletica di tipo orizzontale e verticale, il rifacimento degli ambiti stradali interessati e la regimentazione dei parcheggi. Risultati conseguenti saranno anche quelli derivanti dall’ottimizzazione della sicurezza della mobilità pedonale, nonché, l’incremento della qualità urbanistica.

Infine, mi  preme sottolineare  l’importanza degli interventi sotto il profilo del decoro e dell’arredo urbano, infatti, tutte le rotatorie, gli spartitraffico e le isole saranno caratterizzate, al loro interno, da spazi a verde dove potranno essere collocate essenze tappezzanti colorate. Sono in corso le procedure di perfezionamento dell’istanza di concessione del mutuo alla Cassa depositi e prestiti che, nei prossimi giorni, darà il proprio assenso e, quindi,  seguirà la gara d’appalto e la realizzazione delle opere entro i primi mesi del prossimo anno”.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu