mercoledì 29 maggio 2013

Piazza San Lorenzo, Borgo San Nicola e Campo Boario: zone dimenticate? Lettera a Sora24

Riceviamo e pubblichiamo il seguente testo inviato da un nostro lettore.

“Salve, mentre passeggio, mi guardo intorno e come dal titolo, mi sorge spontanea la seguente domanda: Piazza San Lorenzo, Borgo San Nicola e Campo Boario sono zone dimenticate?

Sui marciapiedi semidistrutti devo stare attento a non inciampare e a non calpestare escrementi animali. Immondizia, mattoni staccati da tarra, erbacce, parcheggi selvaggi: queste le “attrattive” sul mio percorso. Non trovo discese per disabili e passeggini anzi, qualcuna c’è, sembra messa lì tanto per esserci, non tenendo conto di alcuna norma di sicurezza.

Recentemente ho deciso di portare mia figlia a passeggio nel campo boario: siamo stati costretti a tornare indietro dato che brulicava di pit-bull ed altri cani da “guerra” senza guinzaglio. Attenzione, non me la prendo con i padroni, anche loro hanno diritto di far scorrazzare i loro animali.

Tuttavia mi domando: perché non viene delimitata un’area apposita all’interno del campo boario? Perché non RIVALUTARE questa zona valorizzandola magari con uno chalet ben curato, con il ripristino dei giardini, con l’area per i cani, con iniziative e spettacoli?

Ricordiamoci che il Parco è dotato di campo da bocce e da basket, anche loro dimenticati. Ad oggi il “Valente” risulta essere un posto tetro, nel quale non passare e, purtroppo, ho l’impressione che la cosa stia “contaminando” tutta la zona: trovo spesso cassonetti ribaltati, macchine rigate in Borgo S.Nicola, tracce di urina sulle abitazioni e, tra l’altro ogni tanto si sente parlare anche di furti e truffe.

E per finire, qui c’è tanta gente come me che si alza all’alba per andare a lavorare: da giugno a settembre si radunano, all’imbocco di B.go San Nicola, gruppi di adolescenti schiamazzanti (e non sto esagerando), che stazionano lì tutta la settimana fino alle due di notte. Non chiamatemi bigotto, anche a me da giovane piaceva far tardi, con la differenza che quando ci arrivava un secchio d’acqua in testa perché ci sentivano parlare, borbottavamo, chiedevamo scusa e andavamo a dormire.

Oggi non è più così: al massimo, se ci lamentiamo, si scusano con un mare di insulti. Perché non adibire un posto tutto per loro? Sarà “forse” necessario installare un impianto di videosorveglianza prima che la cosa degeneri? Spero che qualcuno rifletta su queste parole e ci venga incontro. Secondo me non è corretto tralasciare così una zona piena di risorse, che tra l’altro anni fa era una fra le migliori come vivibilità.”

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Superstrada Sora-Cassino, a breve la riapertura tra Sant'Elia e Belmonte
16 ore fa
4

FROSINONE TODAY - Buone notizie per  gli automobilisti che percorrono la superstrada Sora-Cassino. Sabato 24 febbraio pv, dalle ore 9:00, sarà riaperto, in ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Castro dei Volsci, smascherati i ladri del ripetitore Wind
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Smascherati i ladri del ripetitore della Wind3 di Castro dei ;Si tratta di un 50enne, un 39enne ed ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.