3’ di lettura

Pierpaola D’Alessandro nuovo Direttore Generale della Asl di Frosinone

Pierpaola D'Alessandro, prima di diventare direttore dell'azienda, ha ricoperto negli ultimi mesi il ruolo di Direttore Amministrativo.

Pierpaola D’Alessandro è stata nominata oggi nuovo Direttore Generale della Asl di Frosinone. Di seguito i commenti e gli auguri da parte del mondo politico locale.

(PD), PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE
«Rivolgo i miei auguri di buon lavoro al neo direttore generale della Asl di Frosinone, Pierpaola D’Alessandro. Ritengo che la Regione Lazio abbia fatto un’ottima scelta, ovvero quella di puntare su una donna competente, per la quale parla il suo curriculum, con spiccate qualità dirigenziali e una chiara attitudine a favorire lo spirito di squadra e la condivisione. La dottoressa D’Alessandro è ben consapevole del lavoro che va portato avanti per la Provincia di Frosinone, conosce già l’azienda e in questi mesi ha già individuato eccellenze e criticità sulle quali intervenire. Abbiamo già sperimentato le sue doti manageriali e umane durante la prima ondata del covid, sono certo che saprà dialogare con il territorio, a partire dai sindaci, che vanno messi nelle migliori condizioni di affrontare le tante difficoltà per contrastare il virus. Occorre, oggi più che mai, un grande lavoro di innovazione per favorire il potenziamento dell’offerta sanitaria territoriale che metta i cittadini al centro di ogni processo. Finalmente, grazie al lavoro di questi anni, si è conclusa la fase commissariale della regione in tema di sanità. Si è aperta la fase degli investimenti, delle assunzioni e del potenziamento dell’offerta. Occorrerà individuare una serie di priorità sulle quali intervenire, a partire dal decongestionamento dei Pronto soccorso e dall’abbattimento delle liste di attesa. I medici e tutti gli operatori sanitari – conclude – stanno profondendo sforzi immani, sarà fondamentale metterli nelle giuste condizioni per lavorare al meglio per il bene della nostra comunità».

(M5S), CONSIGLIERE REGIONALE
«Mi congratulo per la nomina della Dottoressa Pierpaola D’Alessandro a Direttore Generale della ASL di Frosinone. A lei vanno i miei auguri e l’auspicio che possa mettere in campo una serie di misure e azioni volte a migliorare e ad efficientare l’ASL di Frosinone alla luce dell’emergenza Covid ma anche delle pregresse carenze che la pandemia ha messo ancor più in evidenza nei nosocomi del nostro territorio. Mancanze con cui ci rapportiamo costantemente, che non manchiamo di segnalare e alle quali proponiamo soluzioni».

(PD), CONSIGLIERA REGIONALE
«Esprimo le mie più sincere congratulazioni a Pierpaola D’Alessandro nominata oggi Direttore Generale della Asl di Frosinone. In questi mesi ha svolto il ruolo di Direttore Amministrativo riuscendo a far emergere tutte le sue competenze e la sua professionalità, maturando un’ulteriore esperienza che le ha permesso di capire le dinamiche afferenti il nostro territorio. La crisi sanitaria dovuta al Covid-19, che purtroppo anche nella nostra Provincia sta registrando numeri importanti, ha necessità di un profilo come quello di Paola, capace di affrontare le sfide delle prossime settimane con spirito di servizio, mettendo a disposizione della Provincia Ciociara la sua dedizione e le esperienze che ha maturato nei suoi precedenti ruoli. Ora subito al lavoro. Ho intenzione di convocare di concerto con la neo DG, una riunione per favorire alcune iniziative post Covid-19 basate sulla prevenzione, integrando il progetto sui percorsi turistici dal nome “sentieri e salute”. Si tratta di alcune camminate sui sentieri che stiamo mappando, che permetteranno di avviare un nuovo processo sportivo volto al miglioramento delle condizioni di salute, accompagnate da uno screening realizzato si concerto con la ASL. In vista di una calendarizzazione in commissione della mia proposta di legge sullo psicologo di cure primarie, inoltre, chiederò a Paola di implementare l’offerta relativa alla prevenzione e alle cure di quanto attiene alle patologie legate alla salute mentale. Saranno mesi difficili, sono sicura che riusciremo ad affrontarli e a superarli solo se le istituzioni sapranno dialogare e prendere decisioni unitarie. Infine un ringraziamento alla DG facente funzione, Patrizia Magrini, nonché dall’ex Direttore Stefano Lorusso: immenso il servizio reso, con grande impegno alla nostra Provincia durante un’emergenza sanitaria globale».

(PD), PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI FROSINONE
«Un ruolo complesso, tanto strategico quanto estremamente delicato che assume nel momento più critico e difficile della sanità provinciale e che certamente, dato il suo notevole curriculum, saprà ricoprire al meglio guidando la Asl verso un modello di assistenza incentrata sui bisogni del singolo e improntata alle nuove frontiere della cura della persona, nella consapevolezza che la buona sanità è uno degli elementi che caratterizza il buon andamento di un’intera provincia. Nuova nella veste di direttore generale ma già perfettamente inserita nel circuito sanitario provinciale nel suo precedente incarico di direttore amministrativo, sono certo che la dottoressa D’Alessandro saprà operare bene, riportando il cittadino al centro dell’attenzione del sistema. A lei confermo l’assoluta disponibilità dell’Ente che mi onoro di presiedere, nel proseguimento di un percorso di collaborazione già intrapreso con i suoi predecessori, nell’esclusivo interesse del territorio».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno