1’ di lettura

Pistola carica con matricola abrasa: 45enne nei guai

A bordo della vettura fermata nella notte dai Carabinieri, tre uomini di Campoli, Sora e Castelliri.

La scorsa notte, a Castelmassimo di Veroli, i militari del NORM della Compagnia di Alatri, unitamente a quelli della locale Stazione, nel corso di predisposti servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, hanno notato un’autovettura di grossa cilindrata con quattro persone a bordo che prontamente hanno provveduto a fermare.

Poiché gli occupanti mostravano segni di nervosismo – si legge nella nota stampa diffusa dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone – i militari operanti hanno eseguito una perquisizione veicolare e personale che ha consentito, di rinvenire nella disponibilità di un 45enne di Campoli Appennino, già censito per “percosse, lesioni personali, minaccia ed appropriazione indebita”, una pistola marca Bernardelli calibro 6,35 con matricola abrasa e completa di caricatore inserito con proiettili all’interno.

La prontezza degli operanti ha permesso di bloccare l’uomo e di trarlo in arresto nella flagranza del reato di “detenzione e porto illegale di pistola con matricola abrasa”. Lo stesso, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari (si allega foto arrestato ed arma sequestrata).

A suo carico è stata altresì inoltrata alla Questura di Frosinone la proposta del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Veroli per anni tre, estesa anche ad altri due occupanti dell’autovettura, un 35enne di Sora, già censito per “furto aggravato” ed un 34enne di Castelliri, già censito per reati quali “stupefacenti, lesioni a P.U., ingiuria, guida in stato di ebbrezza alcolica”. Oltre alle misure suddette, i Carabinieri hanno denunciato il 35enne di Sora anche per “guida in stato di ebbrezza alcolica”, poiché a seguito di esame etilometrico è stato trovato positivo con valori alla prima prova di 1,44 g/l ed alla seconda prova di 1,40 g/l.;

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.