venerdì 17 Maggio 2013

Playoff promozione in C2: LA-Z NB Sora 2000 cade a Roma: si va a gara 3

L’ N.B.Sora 2000 non è riuscita a chiudere i conti ed ha perso gara 2 in trasferta contro la Passs Roma. Il punteggio finale è di 68 a 67 per i romani. A questo punto per sapere chi accederà alla  finale fra NBSora 2000 e Pass Roma ci vorrà gara 3, che si giocherà a Sora sabato sera. I ragazzi sorani escono sconfitti dal confronto di gara 2 della semifinale play off con la Pass Roma per 75 a 44. Inizio di gara con i padroni di casa un po’ in difficoltà contro i ragazzi sorani vincitori in gara 1. I volsci ne approfittano portandosi a +2. Pass reagisce portandosi al pareggio a metà frazione, gli uomini di Bifera riprendono in mano le redini del gioco e chiudono la frazione a +1con il punteggio di 19 a 20.

Nel secondo quarto i padroni di casa mettono in campo tanta grinta e a 4 minuti dall’intervallo sono a +6,  grazie  anche  ad una  buona  prova del lungo Sodani.e  dei compagni Cucchelli,Grisanti e De Marchis che portano il  Pass ad allungare. I ragazzi di  coach Bifera  non  si perdono d’animo e alzano la testa  grazie a Liguori e ad un magnifico Alessandro Sebastiani livellando l’incontro sul punteggio di 29-29. Proprio Sebastiani però è entrato in ritmo e cerca di far scappare Sora, solo che Cucchelli prima e Grisanti poi riescono a ribaltare il punteggio andando alla  fine dei  due  tempi sul 36-33.

Al rientro dal  riposo è L’ N B Sora2000 con l’americano Clock ad aprire le ostilità, ma i padroni di casa  della PASS non si fanno trovare impreparati e con uno scatenato D’Angelo su doppio assist di Cucchelli riesce a riportarsi subito in vantaggio, 40-37. I capitolini ritornano ad affrontare la partita con la giusta intensità e con la tripla di Fineberg ed il gioco da tre punti di Cucchelli volano a +9, 46-37 al 24’. Proprio quando Sora sembra alle corde ecco che esce fuori il talento di A. Sebastiani che con sei punti in fila e l’aiuto di Clock riesce a ricucire gran parte del divario, 51-47 al 27’. Una gara  ricca di fiammate che continuano sino agli ultimi tre minuti del quarto, prima con i padroni di casa che con Sodani e Grisanti tocca di nuovo il +8 e poi con i volsci che ribatte prontamente e con un contro-break di 10-0, targato Pomenti, Vrenozi e Sebastiani, chiude il terzo quarto sul 56-57.

A scuotere i capitolini, in apertura di ultimo quarto, ci pensa il solito D’Angelo, ma i sorani sono entrati in ritmo e con un eccellente Clock si riportano prontamente davanti nel punteggio allungando fino al +5, 57-62 al 32’. Coach Sebastiani, visto il momento, chiama prontamente time-out ed al rientro il solito D’Angelo rimedia al gap negativo con una  bomba del -2. Salgono stanchezza, confusione e tensione sul parquet; le due squadre cominciano a commettere qualche errore di troppo e così la partita vive un momento di stallo per diversi minuti.

E’ Clock a sbloccare il punteggio, a metà quarto,  col canestro del +4. A questo punto i ragazzi  di Bifera ad avere in diverse occasioni il possesso del +6, ma non riesce a trovare il canestro e così padroni di casa hanno il tempo di scuotersi e dopo quattro minuti di offuscamento tornano a segnare da sotto prima con Cucchelli e poi con D’Angelo ricucendo e pareggiando il match sul 64-64 ad 1’ 38’’ dal termine. Il pubblico sulli spalti comincia a farsi sentire, la tensione sale alle stelle. A questo punto il numero 10 romano, Mangioni, commette due leggerezze, prima perde pallone in fase di possesso e poi commette fallo su Pomenti lanciato a canestro che realizza i due punti ed anche il libero successivo per il +3 Sora a 46’’ dal termine.

La gara sembra scivolare verso la vittoria  dell’NB Sora 2000, Grisanti (Pass) però non è di questa opinione e con gran determinazione realizza in penetrazione il -2. Nell’azione successiva Vrenozi ha nelle mani la tripla per chiudere l’incontro ma fallisce il colpo e nel ribaltamento D’Angelo in immobilismo sorano mette a segno il sorpasso, +1 Pass ad otto secondi dalla fine. I biancocelesti sorani rimettono velocemente palla e ad un secondo dalla fine è ancora Vrenozi a provare dall’arco il tiro della vittoria che però, non trova il canestro. La rimessa è ancora Sorana che però non riesce a trovare nuovamente il tiro e così la gara finisce sul 68-67 per la grande gioia del pubblico di casa.

La serie delle gare si porta così in parità sull’1-1 e per decidere chi entra in Finale sarà decisiva gara 3 in casa Volsca che  si disputerà  sabato 18 maggio alle  ore  19.00 sul parquet  del PalaPanico.

PASS ROMA- LA-Z N.B. SORA 2000  68 –67
Parziali: 19-20 / 17-13 / 19-24 /13-10
Arbitri:
D’errico P. e Spinella L. di Roma

PASS Roma: Finerberg 3, Santagata 5, Cuzziol 7, Mangioni 10, D’angelo 19, De Marchis 6, Iannucci, Cucchelli 13, Grisanti 9, Sodani 6. All. Sebastiani.

LA-Z N.B.SORA 2000:  Liguori L 7, Passaniti E., Manco A.2, Vrenozi C.9, Frasca P.2, Sebastiani A.19, Panunzi A., Clock C.15, De Ciantis S., Pomenti A.13.  All. Bifera S.

I più letti di oggi:
6.818
SORA - Offerta di lavoro urgente
1
LAVORO

SORA - Offerta di lavoro urgente

Si cercano urgentemente persone con competenze in DATABASE/SQL ed elementi di programmazione procedurale (e/o OOP quali C++, oppure ...

4.970
Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola
2
Eccellenze sorane

Sora tra le più grandi realtà nazionali del settore socio-sanitario, grazie al progetto "Devo dirti una cosa – Comunicare oltre la parola"

Dalla fattiva collaborazione fra (Associazione Genitori Disabili), la ASL FRC di Sora (settore TSMREE) e i familiari di Gerardo Iafrate, ...

2.912
Intervista al Dott. Giuseppe Baglioni, CEO di Spedity: il primo network per il trasporto merci on-demand in Italia
3
Intervista

Intervista al Dott. Giuseppe Baglioni, CEO di Spedity: il primo network per il trasporto merci on-demand in Italia

Quali sono i vantaggi di Spedity? Attraverso la nostra piattaforma (clicca qui per vederla) è possibile far incontrare domanda e offerta ...

I più letti della settimana:
15.372
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
1
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

14.588
SORA - Anziano trovato senza vita
2
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

10.885
SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]
3
EVENTI

SORA - Grande successo per il concerto di Antonella Ruggiero [FOTO]

Nella splendida cornice di Piazza M. Ross, si è esibita ieri sera Antonella Ruggiero.La storica voce dei Matia Bazar ha ...

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.