57" di lettura

Poco e Judo inchiodano spacciatrice sorana

Un’operazione antidroga della Polizia id Stato è stata predisposta nella serata di ieri a Sora, a conclusione di un’attività investigativa del personale della Divisione Anticrimine del Commissariato della città. I servizi di pedinamento ed appostamento hanno fatto emergere l’illecita attività di spaccio di una trentaquattrenne di origini rom, residente nel sorano.

Il modus operandi della donna era sempre lo stesso, i clienti arrivavano presso la sua abitazione, lei saliva in auto e dopo aver percorso poche centinaia di metri, il tempo necessario alla cessione della droga, faceva ritorno a casa. Ieri sera, gli operatori della Polizia di Stato, con l’ausilio di Poco e Judo, cani poliziotto antidroga, sono intervenuti mentre la donna si trovava in macchina con un “cliente”.

Perquisizioni effettuate nell’auto e presso l’abitazione della trentaquattrenne hanno consentito il rinvenimento, grazie anche al prezioso fiuto di Poco e Judo, di circa 17 grammi di cocaina, suddivisa in confezioni già pronte per la vendita. Ad essere sequestrata non solo la sostanza stupefacente ma anche 890 euro provento dell’illecita attività.
La donna arrestata dovrà rispondere dinanzi all’Autorità Giudiziaria di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Foto di repertorio

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Ennio Caravella

Si è spento a Sora presso l'ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

È venuta a mancare Iolanda Barattieri

Si è spenta presso la propria abitazione in via Giuseppe Ferri.