lunedì 4 Giugno 2018
SPORT

Poker bianconero al Panico e Vis Sora in finale di coppa

Il salto di categoria è ancora possibile.

La Vis Sora sfrutta il vantaggio del fattore campo e fa sua la sfida di semifinale contro il Piedimonte Accademia. Saranno dunque gli uomini di Mister Alonzi a sfidare il Città di Ceprano nella finale della Coppa Comitato Provinciale. Il match è stato caratterizzato dalle tante reti segnate, ben sei, quasi tutte nel corso della seconda frazione di gioco. Nella ripresa, infatti, i sorani hanno scavato il solco decisivo approfittando probabilmente anche della panchina molto corta del Piedimonte arrivato alla sfida con soli quattordici effettivi.

Primo tempo. Le due squadre si affrontano a viso aperto nonostante il caldo si faccia sentire. La gara è equilibrata e si attende una giocata che possa rompere la partita. Questa arriva alla mezz’ora quando Careni pesca il jolly con un tiro rasoterra dal limite che si infila nell’angolo della porta difesa da Aramini. La rete manda la formazione sorana in vantaggio al riposo.

Secondo tempo di tutt’altro aspetto che fa registrare cinque gol. Al 55′ D’Aqui si invola sulla fascia e lascia partire un rasoterra sul quale Simone De Gasperis si fa trovare prontissimo ed insacca con un preciso tap-in da distanza ravvicinata. Il Piedimonte però dimostra che non è sceso in campo per recitare il ruolo dello sparring partner di turno e riesce ad accorciare le distanze poco dopo. Il direttore di gara ravvisa un fallo in area sorana e decreta un rigore per gli ospiti. Dagli undici metri Evangelista non sbaglia e riapre la sfida. Il match vive i suoi momenti più intensi.

Il terzo gol bianconero porta la firma di Vincenzo De Gasperis che al 65′ sfrutta alla perfezione un imbucata di Careni con un preciso lob con il portiere in uscita. I sorani riallungano il risultato è sembrano aver chiuso del tutto i conti. Di questa idea, però, non sono gli ospiti che non demordono e si riversano in attacco alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la sfida. Questo puntuale arriva al 70′. Il Piedimonte conquista un calcio d’angolo sulla sui battuta è lestissimo l’esperto D’Epiro. Il bomber del Piedimonte conferma la sua bravura dentro l’area e batte per la seconda volta la porta difesa da Parravano. Partita riaperta quando mancano 20′ da giocare. Le due squadre non si risparmiano e continuano a giocare senza troppi tatticismi. La Vis Sora alla ricerca del gol della sicurezza, il Piedimonte Accademia a caccia della rete del pareggio per portare la sfida ai supplementari.

A pochi minuti dal termine sono i padroni di casa a mettere il sigillo definitivo su questa accesa ma corretta semifinale. Maltesi riceve palla e lascia partire un tiro a giro che non lascia scampo al portiere ospite. Game, set and match. Il gol chiude la partita e apre alla Vis le porte della finale. La speranza di approdare in Seconda Categoria per i sorani è, dunque, ancora accesissima. La finale è in programma domenica 10 Giugno contro Ceprano, campo neutro ancora da definire. VIS VIS VIS VIS.

Formazione:
Parravano, Sperduti (50′ Gismondi), Porretta (80′ Fiorini), Cellupica (85′ Cianfarani), Tomassini, Maltesi, Caschera, D’Aqui, De Gasperis V. (55′ Abbate), Careni, De Gasperis S. (60′ Polsinelli). A disp.: Paolucci, Maltese. All.: Alonzi.

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CRONACA

Nel mirino della Questura di Roma, auto di lusso, soldi, immobili e anche società, una delle quali ha sede nella città volsca.

NECROLOGI

Si è spento presso la propria abitazione a San Giuliano.

EVENTI E CULTURA

L'adunanza si è svolta nella sede sociale de “I Commedianti del Cilindro” a Broccostella.

SPONSOR

Venerdì 22 Marzo, a partire dalle ore 19:00, una imperdibile serata ricca di sorprese in stile nipponico!

SPONSOR

I preziosi consigli dell'Officina Ufficiale Toyota presso Golden Automobili a Frosinone.

SPONSOR

Oppure con finanziamento PAY PER DRIVE Yaris Hybrid è tua da € 150 al mese e restituisci l'auto quando vuoi. Ti aspettiamo oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Presentata al Salone Internazionale di Ginevra 2019, sarà la vettura che rivoluzionerà la mobilità degli italiani e non solo.

SPONSOR

XClass di Frosinone tra le concessionarie Land Rover protagoniste della serata di lancio del nuovo City Suv compatto, finalmente svelato al pubblico della città eterna.

SPONSOR

Venite a scoprirla oggi stesso presso Golden Automobili, Concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Venite e conoscere tutti i dettagli dell'EcoBonus. Vi aspettiamo oggi stesso presso le concessionarie Jolly Auto del Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.