Poker bianconero al Panico e Vis Sora in finale di coppa

Il salto di categoria è ancora possibile.

La Vis Sora sfrutta il vantaggio del fattore campo e fa sua la sfida di semifinale contro il Piedimonte Accademia. Saranno dunque gli uomini di Mister Alonzi a sfidare il Città di Ceprano nella finale della Coppa Comitato Provinciale. Il match è stato caratterizzato dalle tante reti segnate, ben sei, quasi tutte nel corso della seconda frazione di gioco. Nella ripresa, infatti, i sorani hanno scavato il solco decisivo approfittando probabilmente anche della panchina molto corta del Piedimonte arrivato alla sfida con soli quattordici effettivi.

Primo tempo. Le due squadre si affrontano a viso aperto nonostante il caldo si faccia sentire. La gara è equilibrata e si attende una giocata che possa rompere la partita. Questa arriva alla mezz’ora quando Careni pesca il jolly con un tiro rasoterra dal limite che si infila nell’angolo della porta difesa da Aramini. La rete manda la formazione sorana in vantaggio al riposo.

Secondo tempo di tutt’altro aspetto che fa registrare cinque gol. Al 55′ D’Aqui si invola sulla fascia e lascia partire un rasoterra sul quale Simone De Gasperis si fa trovare prontissimo ed insacca con un preciso tap-in da distanza ravvicinata. Il Piedimonte però dimostra che non è sceso in campo per recitare il ruolo dello sparring partner di turno e riesce ad accorciare le distanze poco dopo. Il direttore di gara ravvisa un fallo in area sorana e decreta un rigore per gli ospiti. Dagli undici metri Evangelista non sbaglia e riapre la sfida. Il match vive i suoi momenti più intensi.

Il terzo gol bianconero porta la firma di Vincenzo De Gasperis che al 65′ sfrutta alla perfezione un imbucata di Careni con un preciso lob con il portiere in uscita. I sorani riallungano il risultato è sembrano aver chiuso del tutto i conti. Di questa idea, però, non sono gli ospiti che non demordono e si riversano in attacco alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la sfida. Questo puntuale arriva al 70′. Il Piedimonte conquista un calcio d’angolo sulla sui battuta è lestissimo l’esperto D’Epiro. Il bomber del Piedimonte conferma la sua bravura dentro l’area e batte per la seconda volta la porta difesa da Parravano. Partita riaperta quando mancano 20′ da giocare. Le due squadre non si risparmiano e continuano a giocare senza troppi tatticismi. La Vis Sora alla ricerca del gol della sicurezza, il Piedimonte Accademia a caccia della rete del pareggio per portare la sfida ai supplementari.

A pochi minuti dal termine sono i padroni di casa a mettere il sigillo definitivo su questa accesa ma corretta semifinale. Maltesi riceve palla e lascia partire un tiro a giro che non lascia scampo al portiere ospite. Game, set and match. Il gol chiude la partita e apre alla Vis le porte della finale. La speranza di approdare in Seconda Categoria per i sorani è, dunque, ancora accesissima. La finale è in programma domenica 10 Giugno contro Ceprano, campo neutro ancora da definire. VIS VIS VIS VIS.

Formazione:
Parravano, Sperduti (50′ Gismondi), Porretta (80′ Fiorini), Cellupica (85′ Cianfarani), Tomassini, Maltesi, Caschera, D’Aqui, De Gasperis V. (55′ Abbate), Careni, De Gasperis S. (60′ Polsinelli). A disp.: Paolucci, Maltese. All.: Alonzi.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
3.479
È venuta a mancare Stefania Guglietti
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

2.086
FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale
2
PROVINCIA

FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale

Urla dei familiari che chiedevano aiuto, attimi di terrore, un rigurgito aveva ostruito le vie respiratorie della piccola. Il racconto di un intervento a dir poco provvidenziale, ancora una volta si comprende l'importanza della disostruzione pediatrica.

1.169
CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio
3
SPORT

CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio

Termina 0-0 tra Pro Cisterna e Sora Calcio nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

840
SORA - Mercoledì 22 Gennaio Consiglio Comunale
4
POLITICA

SORA - Mercoledì 22 Gennaio Consiglio Comunale

Ecco i nove punti all'ordine del giorno.

686
ISOLA DEL LIRI - Rifacimento pavimentazione stradale SR82, a breve il riavvio dei lavori
5
POLITICA

ISOLA DEL LIRI - Rifacimento pavimentazione stradale SR82, a breve il riavvio dei lavori

Il Sindaco: «Sospensione necessaria per risultati ottimali»

I più letti della settimana:
29.645
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.276
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

14.539
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

13.013
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.564
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".