8 febbraio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 397 VOLTE

Valle di Comino – Posta Fibreno soccorsi ok, assessore Lecce ringrazia Protezione Civile, Guardiaparco e Ufficio Tecnico Riserva Naturale

Ottima la gestione dell’emergenza neve a Posta Fibreno; già da venerdì mattina  è stata creata dal Comune una task force coinvolgendo, oltre ai volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, anche i Guardiaparco e il personale dell’ufficio tecnico della Riserva Naturale con tutti i mezzi a loro disposizione: fuoristrada, pickup, panda e autocarri 4×4.

Grazie all’intervento e all’impegno di tutti, oltre alle strade principali sono state liberate dalla neve tutte le strade comunali e gli ingressi delle abitazioni, con l’ausilio di bobcat e trattori procurati dal comune; tutte le contrade sono state raggiunte dalla macchina dei soccorsi,  le operazioni sono state coordinate sul posto minuto per minuto dal Sindaco Sante Mele, dall’Ass. alla Protezione Civile Vincenzo Lecce e dal Comandante dei Guardiaparco Antonio Lecce.

Prezioso è stato  il lavoro svolto dai  Guardiaparco della Riserva Naturale che, grazie ai loro mezzi, hanno supportato ed accompagnato gli operatori dell’Acea Ato-5 sul luogo dove è stato possibile ripristinare l’erogazione idrica che interessa, tra l’altro, buona parte della provincia di Frosinone.

In questi giorni di emergenza sono state soccorse diverse  famiglie con bambini ed anziani, che non sono riuscite a raggiungere il paese, per fornire loro beni di prima necessità; anche questo intervento è stato possibile, grazie ai numerosi volontari.  Alla fine di queste lunghe e faticose giornate di emergenza,  con  la presenza costante del Sindaco Sante Mele e dell’Ass. Vincenzo Lecce, è stato distribuito sale alle abitazioni per prevenire ed evitare la formazione di ghiaccio.

Buona la situazione a Posta Fibreno – dichiara l’Ass. alla Protezione Civile Vincenzo Lecce – un ringraziamento particolare, a nome di tutta l’amministrazione comunale, per il duro e  complesso lavoro svolto,  va al Gruppo comunale della Protezione Civile, ai  Guardiaparco e al personale dell’ufficio tecnico della Riserva Naturale; è doveroso inoltre ringraziare i cittadini  che hanno collaborato e, oltre a segnalare prontamente situazioni di pericolo, hanno saputo sopportare pazientemente i disagi causati dalle forti nevicate di questi giorni.

 

 

 

F.to Assessore alla Protezione Civile

Vincenzo LECCE

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu