4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 322 VOLTE

POSTA FIBRENO: successo per la serata gastronomica natalizia

Un sabato ricco di emozioni e di…buon gusto nel Centro Storico di  Posta Fibreno, nell’ambito del “Natale Postese”. Infatti, sabato 21 dicembre,  si è tenuta una “speciale” serata gastronomica a cura del comune di Posta Fibreno e dell’IIS “Einaudi” di Sora. Una collaborazione che ha dato i suoi meritati e “gustosi” frutti, di ogni tipo e genere, nel clima magico della cornice dei “presepi “ . Proprio in quei vicoli  del  suggestivo e caratteristico centro storico, rianimati di calore e di persone, dove si sta svolgendo, con sempre maggiore successo, la VII edizione della manifestazione “Vicoli in festa 2013”.Un concorso suggestivo ed encomiabile di arte presepiale, organizzata dagli attivi membri dell’Associazione Danilo Fiorini.  Gli alunni dell’Einaudi, coordinati dai propri docenti, si sono superati nell’arte culinaria. Si sono  posizionati in tre luoghi distinti ed hanno servito, con garbo e attenzione, i piatti da loro preparati. Nella Piazza del Tempio è stato predisposto il primo piatto, con ottime lasagne; nella  Piazzetta di via Porta d’Angelo, si è potuto gustare il secondo piatto, consistente in panino con maialino arrosto e patate duchessa, mentre in  Piazza del Municipio, dulcis in fundo, logicamente una invitante “Stella di Natale”:il pandoro  farcito con crema al cioccolato. Il tutto accompagnato, naturalmente, da ottimo vino rosso. Ed in pieno clima natalizio, la serata è stata allietata dagli zampognari dell’”Otre Magico” e da “Babbo Natale”, che ha distribuito dolciumi a volontà a tutti gli  entusiasti bambini presenti. Le tante persone intervenute hanno potuto contemporaneamente, passeggiare per i vicoli del  Centro Storico di Posta Fibreno e assaporare le  prelibatezze  preparate con bravura e professionalità, in un contesto di calda amicizia e condivisione, ammirando con attenzione i bellissimi presepi in mostra, e laggiù  nella piana,  il lago apparso quasi incantato, perché attorniato dalla cornice delle mille luci della notte.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu