Premiati gli alunni che hanno partecipato al concorso “Luca Polsinelli”

Toccante cerimonia organizzata dal Comune di Sora, presso l’auditorium del Baronio, in memoria del giovane maresciallo degli alpini Luca Polsinelli, ucciso in Afganistan nell’adempimento del proprio dovere.

Nell’occasione, sono stati premiati gli alunni che hanno partecipato al concorso “Luca Polsinelli: pensieri, colori e note per raccontare la pace“. La commissione ha assegnato le seguenti menzioni di merito: Valerio Coletta della classe I B della scuola secondaria di I grado, con la docente Patrizia Ranaldi, e la classe V della scuola primaria di San Rocco, con l’insegnante Vincenza Trombetta. La giuria, inoltre, ha assegnato il primo premio in ambito letterario alla classe III C della scuola secondaria di I grado, con la docente Antonella Lauro.

Un altro importante riconoscimento per gli alunni delle nostre scuole, che si stanno incamminando verso traguardi educativi sempre più alti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
NECROLOGI

Ci ha lasciato l'Ing. Antonio Accettola

Si è spento a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

Ci ha lasciato il Dott. Luciano Simoncelli

Si è spento a Roma. Funerali domani a Santa Restituta.

EVENTI

ARPINO - 13 Agosto: "A piedi nudi lungo le mura ciclopiche"

Tutte le info sull'evento a cura di Outdoor Tourism Project.

SPORT

38° Campionato del Mondo di Tiro a Volo, specialità Fossa Universale. Trionfo degli azzurri del CT Polsinelli

Ancora un grandissimo risultato della nazionale guidata dal medico sorano.

SPORT

VOLLEY - A Broccostella la regia è nelle mani di Tommaso D'Agostino

Palleggiatore Classe '82, Tommaso nasce pallavolisticamente in quel di Sant'Elia all'età di 17 anni,e subito si ritrova in prima squadra ...

SPORT

SORA - #CuoreFedePassione, 1000 voucher per i bambini della Diocesi

L’Argos Volley emetterà un totale di 1.000 voucher ognuno dei quali consentirà a un bambino/a o ragazzo/a di ...

SPORT

CALCIO - Il Sora conferma Ivan Orientale Caputo

Il difensore centrale classe 1994 è già dallo scorso campionato un importante tassello della rosa bianconera.