3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 699 VOLTE

Presidio dei Sindaci all’Ospedale SS. Trinità: «Zingaretti non è ben documentato»

«In risposta alla nota diffusa dal governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, si rileva che i dati a lui forniti dalla dirigenza aziendale non sono esatti. Infatti, i medici ortopedici in organico nella ASL di Frosinone sono 21 (e non 10) e precisamente: Frosinone-Alatri quattordici, di cui due con limitazioni; Cassino  quattro, di cui uno con limitazioni; Sora tre, di cui uno con limitazioni. Da questi dati incontrovertibili e reali, quindi, scaturisce la mancanza di volontà di creare, anche per l’ospedale di Sora, una idonea equipe medica che permetta una adeguata assistenza sanitaria ortopedica in un territorio vasto come il nostro. Inoltre, è da rilevare che il reparto di ortopedia di Sora, pur avendo disponibilità di sala operatoria solo due giorni a settimana, ha la migliore performance dell’intera Provincia con la degenza dimezzata rispetto a Frosinone e con conseguente notevole risparmio economico. Da rimarcare comunque che, al momento, la precarietà di questo ospedale non è limitata all’ortopedia, ma è presente anche negli altri reparti quali: pediatria e cardiologia».

I SINDACI DEI COMUNI DI
Alvito, Arce, Arpino, Atina, Belmonte Castello, Broccostella, Campoli Appennino, Casalattico, Casalvieri, Castelliri, Colfelice, Fontana Liri, Fontechiari, Gallinaro, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Pescosolido, Picinisco, Posta Fibreno, Rocca D’Arce, San Biagio Saracinisco, San Donato V.C., Santopadre, Settefrati, Sora, Vicalvi, Villa Latina

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu