giovedì 30 Ottobre 2014

Preso l’autore del colpo da 17.000 euro in una sala giochi di Sora

Le indagini erano partite già da quel 19 aprile quando da una sala giochi di Sora vennero sottratti oltre 17.000 euro. Gli investigatori della Polizia di Stato avevano da subito fiutato il responsabile attraverso le immagini registrate dalle telecamere a circuito interno dalle quali è emerso un dettaglio inequivocabile che riconduceva al responsabile: la montatura dei suoi occhiali. Troppo particolare per non essere notata.

E’ partita quindi una minuziosa e paziente attività d’indagine alla ricerca di quella particolare montatura. Ieri il cerchio si è chiuso ed uno dei responsabili, un cittadino marocchino ventenne, è stato denunciato per furto. Il positivo risultato ottenuto dagli uomini della Polizia di Stato arriva in una settimana durante la quale proprio il territorio della città di Sora è stato interessato da straordinari servizi di controllo del territorio che hanno visto il prezioso contributo del Reparto Prevenzione Crimine Lazio.

I controlli amministrativi ed il contrasto ai reati predatori sono stati al centro dell’attività di prevenzione che ha come principale obiettivo quello di assicurare alla cittadinanza una sempre più tangibile percezione di sicurezza. 115 persone, 85 veicoli, 10 posti di controllo, 20 cittadini stranieri per i quali sono in corso gli accertamenti per verificarne la posizione sul territorio nazionale: questi i risultati conseguiti dalle pattuglie della Polizia di Stato.

Nella giornata di oggi, inoltre, le pattuglie delle Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine si sono concentrate sul capoluogo e, nella notte, sul territorio di Cassino dove sono stati effettuati 10 posti di controllo nel corso dei quali sono state controllate oltre 80 persone e 50 veicoli. Nelal città martire sono stati anche controllati 10 esercizi pubblici e contestate 5 violazioni amministrative presso due Pub.

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CRONACA

La superstrada è stata chiusa al traffico.

CRONACA

A seguito dell'impatto sabato scorso sono morte due persone. Il conducente della Suzuki guidava sotto effetto di droga.

PROMO

Tantissime proposte invitanti per le imminenti festività ma anche per quelle successive. La promozione terminerà infatti il 1° Maggio.

PROMO

Sconti davvero invitanti prima del rinnovo dello store di via Giuseppe Ferri.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.