54" di lettura

CRONACA

Prestigioso incarico per il Dott. Trombetta, oncologo in forza al SS. Trinità di Sora

L'eliminazione delle barriere architettoniche è uno dei principali obiettivi dell'associazione Onlus, che da ieri il medico isolano rappresenta in qualità di Vice Coordinatore regionale Lazio.

Il dott. Giorgio Trombetta, medico oncologo presso il P.O. S.S. Trinità di Sora, è stato nominato ieri Vice Coordinatore regionale Lazio di Vite Diverse Onlus LZ. La nomina è stata conferita dal Presidente dell’Onlus, Enrico Maria Zanni, il quale ha apprezzato quanto di buono svolge sul territorio il medico isolano, soprattutto a tutela dei più deboli e dei diversamente abili.

Vite diverse Onlus è un’associazione no profit che lavora sul territorio nazionale dal 2010, con sede a Tradate (MI) e premiata alla Bocconi. Queste le dichiarazioni dell’oncologo: «Sono felice ed onorato dell’incarico avuto dal presidente Zanni. Il mio obiettivo, non facile, sarà quello di fare conoscere il più possibile l’associazone vite diverse nella mia provincia e regione, ma in primis garantire e tutelare le categorie più deboli, quali i portatori di handicap. Altro obiettivo sarà quello di promuovere sul territorio le attività dell’associazione ed i suoi principi fondativi, come l’attuazione della politica dell’inclusione. Eliminare le barriere architettoniche che, purtroppo attanagliano le nostre città e garantire un grande servizio ai disabili con l’apertura dello sportello H (handicap) presso i Comuni. Nel mio Paese, Isola del Liri, ciò dovrebbe realizzarsi nel prossimo mese di Settembre. Sono felice, inoltre, di poter contare sull’aiuto, a tale proposito, dell’amica di sempre Paola Bianchi, anch’essa isolana come me e già Coordinatore Regionale Lazio della medesima associazione. Di certo il mio impegno, come sempre, ci sarà».