4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 456 VOLTE

Previsioni meteo dal 26 al 31 Ottobre (di Rossano Scala)

La debole perturbazione che ha attraversato la nostra penisola nel corso della giornata di Giovedì non ha prodotto precipitazioni di rilievo sulla nostra regione se non qualche rovescio temporalesco limitatamente al settore tirrenico del viterbese e sparsi sul pontino nel corso delle ore serali/notturne. Dalla giornata di venerdi, un nuovo promontorio anticiclonico di origine nordafricano si impadronirà della nostra penisola determinando un nuovo breve periodo stabile e mite in attesa delle vere perturbazioni autunnali e del ritorno ad un clima più consono al periodo stagionale.

Al momento i maggiori modelli previsionali confermano la fase mite e soleggiata per tutto il fine settimana, mentre da lunedi, una debole perturbazione atlantica riuscirà a farsi strada sul Mediterraneo centro occidentale apportando solamente nuvolosità localmente estesa ma con scarso rischio di precipitazioni al più deboli ed intermittenti fino al limite delle zone interne del Lazio.

A causa della presenza di pressione alta e livellata a tutte le quote, è lecito attendersi formazioni di estesi banchi di nebbia soprattutto nelle zone pianeggianti e conche/vallate interne tra cui gran parte del Frusinate e Cassinate. Possibili banchi di nebbia anche nella media Valle del Liri in parziale dissolvimento dalla tarda mattinata.

Le temperature non subiranno particolari variazioni attestandosi su livelli superiori alle medie del periodo con punte di oltre 24/25° su gran parte delle località di media bassa collina. Minime stazionarie o in lieve calo con valori intorno i 10/12° nelle zone pianeggianti e valli interne, valori di 2/4° più elevati sulle località di collina.

Nel corso della prossima settimana, un richiamo di aria fredda dai balcani farà scendere moderatamente le temperature attestandosi sui 16/18° di massima e 5/8° nei valori minimi. Non sono previste perturbazioni importanti ed il prossimo appuntamento alle piogge più consistenti è previsto non prima della fine del mese di Ottobre.
Cambio ora da Legale a Solare.

A partire da domenica 27 ottobre 2013 sarà tempo di rimettere gli orologi spostando indietro le lancette di 1 ora. Avremo un’ora di sonno in più ma di sera il sole tramonterà prima rispetto alle nostre vecchie abitudini. Il ritorno all’ora legale è prevista per l’ultima domenica di Marzo 2014.

Rossano Scala
www.meteoliri.it

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu