1’ di lettura

Previsioni meteo per Venerdì 1° Maggio

Il bollettino di vigilanza metereologica della Protezione Civile.

È stato divulgato nel pomeriggio di oggi dal Dipartimento di Protezione Civile il consueto bollettino di vigilanza metereologica. Di seguito la descrizione e la localizzazione di eventuali fenomeni significativi o avversi per la giornata di Venerdì 1° Maggio.

Precipitazioni:

– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, nelle prime ore della giornata sul Friuli Venezia Giulia e Veneto settentrionale, e dalla seconda parte della giornata sui settori alpini occidentali, con quantitativi cumulati generalmente moderati;

– isolate, a prevalente carattere di rovescio o temporale ad evoluzione pomeridiana, sui settori alpini e prealpini della Lombardia e su Trentino Alto Adige, settori settentrionali della Toscana e dell’Umbria, Lazio nord-orientale e sud-orientale, Campania e settori tirrenici di Basilicata e Calabria, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: senza variazioni significative.

Venti: da forti a burrasca sud-occidentali sulle coste toscane a Nord dell’Elba e sulla Sardegna settentrionale; di burrasca dai quadranti occidentali sull’Appennino tosco-romagnolo e centromeridionale e sui rilievi delle isola maggiori, con raffiche di caduta sul versante adriatico romangolo e marchigiano e localmente su quello ionico calabrese, e rinforzi di burrasca forte sui crinali.

Mari: agitato il Mar Ligure, localmente molto mossi i restanti bacini occidentali e localmente lo Ionio.

Fonte: Protezione Civile

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti