1’ di lettura

Protocollo d’intesa tra il Comune di Sora e la Guardia di Finanza

Ieri mattina, il Comune di Sora, rappresentato dal Sindaco , e il Comando Provinciale di Frosinone della Guardia di Finanza, rappresentato dal Comandante, Col.t. ISSMI Roberto Piccinini hanno sottoscritto il Protocollo d’intesa finalizzato al “Coordinamento  dei controlli sostanziali della posizione reddituale e patrimoniale dei nuclei familiari dei soggetti beneficiari di prestazioni sociali agevolate”. Lo scopo di tale iniziativa è di migliorare l’efficacia complessiva dell’azione ispettiva in materia di prestazioni sociali agevolate e di favorire ogni opportuna sinergia nell’espletamento delle verifiche di rispettiva competenza. Oggetto di tale Protocollo è l’attivazione di procedure di controlli, individuali e a campione, sulle posizioni sostanziali reddituali e patrimoniali dei soggetti beneficiari di prestazioni agevolate pubbliche, a seguito di segnalazioni di nominativi che la stessa Amministrazione comunale si impegna a fornire. <Il rapporto di collaborazione tra Comune di Sora e il Comando Provinciale della Guardia di Finanza – ha dichiarato il Sindaco Tersigni – risulta fondamentale visto l’elevato impatto sociale che sta assumendo l’attività di controllo in materia di prestazioni sociali agevolate, finalizzata ad assicurare l’effettiva percezione dei benefici in capo a coloro i quali ne hanno effettivo diritto, oltre che a perseguire finalità sia di tutela delle entrate erariali, avendo come obiettivo quello di misurare la reale capacità contributiva dei soggetti destinatari, sia di salvaguardia degli interessi finanziari degli enti su cui grava l’erogazione di aiuti>.

Comunicato del Comune di Sora

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti