Qualità dell’aria a Sora: il Sindaco risponde alla nota di “Tofaro Insieme”

«Ricordo a tutti voi che questa è la prima Amministrazione che si è dimostrata sensibile alle problematiche ambientali, ma sembra che questo nostro atteggiamento sia quasi motivo di condanna da parte di molti cittadini»

«Rispondo volentieri alla vostra nota del 11 aprile, per cercare, una volta per tutte, di chiarire le problematiche inerenti la qualità dell’aria della nostra città.

Ricordo a tutti voi che questa è la prima Amministrazione che si è dimostrata sensibile alle problematiche ambientali, ma sembra che questo nostro atteggiamento sia quasi motivo di condanna da parte di molti cittadini. Forse era meglio fare come si è sempre fatto: nulla di nulla. Però il coraggio e il senso di responsabilità lo abbiamo dimostrato quando, a difesa di tutti i cittadini, abbiamo attivato una campagna di controllo della qualità dell’aria, ripeto, per la prima volta, e dopo una serie di controlli con la collaborazione di Arpa Lazio, si è effettivamente acclarato che l’aria respirata nella nostra città non è delle migliori. Siamo passati in seguito ad applicare quello che definite “compitino” che altro non è che l’applicazione del “Piano per il risanamento della qualità dell’aria”, approvato dalla Regione Lazio e che stabilisce “norme tese ad evitare, prevenire o ridurre gli effetti dannosi per la salute umana e per l’ambiente nel suo complesso, determinati dalla dispersione degli inquinanti in atmosfera”.

Ritenendo che questo Piano sia stato elaborato da esperti del settore, e rappresentando il piano stesso norma da applicare obbligatoriamente in caso di presenza di inquinanti, quest’Amministrazione non ha fatto altro che procedere all’applicazione pedissequa del regolamento. L’ordinanza che è stata emessa in questa città è la stessa ordinanza emessa dagli altri Comuni della nostra Provincia, basta confrontarle, ed è naturale che così sia in quanto scaturiscono dalla stessa normativa.

Negli altri Comuni non risulta ci siano stati commenti negativi circa l’applicazione delle restrizioni previste nell’ordinanza, mentre nella nostra Città ci si è divisi in due fazioni:

  1. quella che ritiene che le restrizioni siano troppe;
  2. quella che, a contrario, ritiene che siano poche.

Per quanto riguarda la zona di Tofaro, mi sento di dire che quest’Amministrazione si sia adoperata in modo particolare, soprattutto in virtù della richiesta dei residenti. Tutte le richieste e i monitoraggi sono stati effettuati, manca soltanto la verifica con un georadar e poi tireremo le somme. In questi giorni avrete notato la stazione mobile di Arpa Lazio in zona San Domenico, a conferma che il monitoraggio continua e nulla è lasciato al caso. Per la centralina fissa ci siamo attivati ormai da due anni e speriamo di portare a termine il nostro impegno a breve con la presenza della tanto richiesta apparecchiatura.

Ricordo che nelle città controllate, viene istallata una sola centralina, eccezion fatta per il capoluogo che ne conta due per motivi legati all’orografia del proprio territorio.

Concludo dicendo che la nostra azione a difesa dell’ambiente continua e sicuramente, a breve, darà i meritati frutti ma è necessaria anche la spontanea collaborazione dei tanti cittadini particolarmente sensibili a tale problematica.

Si auspica l’uso spontaneo di mezzi poco inquinanti, il rispetto dell’ordinanza ed il senso di responsabilità di tutti e non pensare che debbano essere sempre gli altri a rispettare l’ambiente. Purtroppo, è frequente vedere abbandonati per strada rifiuti speciali, quali, ad esempio, l’amianto, olii esausti e contenitori con liquidi di cui non si conosce la natura.

Dobbiamo denunciare tali sconsiderati comportamenti ad opera di incivili. Dobbiamo difendere il territorio, senza polemiche sterili ed uniti per raggiungere il risultato di vedere la nostra Città più pulita e con un aria più respirabile.»

Il Sindaco – Ernesto Tersigni

Clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Per ricevere in tempo reale le notifiche su tutte le nostre notizie direttamente sul tuo smartphone.

I più letti di oggi:
2.590
SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano
1
POLITICA

SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano

Il Sindaco di Sora preannuncia denunce alle autorità competenti nei confronti dei responsabili di queste azioni contro l'immagine ed il decoro della Città.

2.457
SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede
2
CRONACA

SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede

Oggi lo stabile demaniale situato in via Emilio Zincone è stato ufficialmente consegnato alla Polizia.

1.442
ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico
3
EVENTI

ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico

Lo storico Convitto”Tulliano”, nato ufficialmente il 2 giugno 1814 ad opera di Gioacchino Murat, re delle Due Sicilie, per "conservare la memoria del più grande oratore latino... in quel luogo ove ebbe i suoi natali”, apre le sue porte oggi dalle 18:00 alle 24:00 per vivere insieme una magnifica serata.

I più letti della settimana:
26.418
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.793
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

11.998
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
3
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.774
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
4
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

10.507
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".