Quanto ci vuole per una mammografia a Sora? E per un ecoaddome? Ecco i numeri

Si tratta certamente di tempi che fanno riflettere, dinanzi ai quali, tuttavia, i cittadini sono sempre più spetttatori impotenti.

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma di Rodolfo Damiani.

«Veramente faccio fatica a seguire questa disperata commedia della politica italiana. Una politica caratterizzata da un Premier che vive su un altro pianeta , la disoccupazione aumenta e lui continua con leggi che servono, a chi NON LO SO. Non abbiamo una politica industriale , credo che non abbiamo neanche una politica economica se escludiamo il giuoco a nascondino delle tasse che passano dallo stato ai comuni con risultati disastrosi per i bilanci famigliari. Con il ricatto della fiducia ad ogni legge, altrimenti si va a casa, e sapete “anche i parlamentari hanno famiglia” per cui i 5 anni non vogliono perderli, ci impone leggi che stanno riducendo gli spazi di controllo democratico da parte dei cittadini ma aumenta notevolmente il potere di chi già lo ha.

I cittadini non hanno voce in capitolo, con il termine JOB ACT è stata codificata una colossale perdita di diritti dei lavoratori e non la giustizia equitativa tra lavoratore e lavoratore , visto che gli statali sono fuori , figuriamoci, seguono i regionali, i comunali , i privilegiati di stato Camera, Senato e così via… Nel suo delirio di onnipotenza non coglie neanche i segni di una crisi irreversibile , malgrado gli incrementi di imposte l’ammontare del gettito decresce , ma cresce il fabbisogno dello stato, da Courmayer le cose si vedono con un’altra prospettiva quella megalomane dell’onnipotenza. In economia classica quando si scala la curva binomiale tra aliquote di imposte e ammontare del gettito , secondo il diagramma di Cournot, e ci si colloca oltre il culmine in fase discendente , si capisce che si è ecceduto e si dovrebbe intervenire perché si massimalizzi l’ammontare, neanche questo è chiaro al nostro governo.

Ma la politica dei fatti compiuti sembrano aver contagiato anche il Lazio, Regione in cui di fronte al malaffare imperante , di fronte alle nomine di costosi manager esterni , di fronte allo sfascio sanitario frutto di allegre gestioni ventennali , si risponde in modo brutale con l’emarginazione di interi territori, senza tener in alcun conto i pareri dei cittadini, che vogliono solo essere trattati alla stregua di tutti gli altri. Per mesi si sono palleggiate le responsabilità tra Presidente che agisce in modo dirigistico e il suo Gaulaiter in terra di Ciociaria, per togliersi infine la maschera e concordare sulla marginalizzazione della sanità in Provincia di Frosinone.

Pronto Soccorso oltre ogni limite di decenza , posti letto al di sotto della norma, liste di attesa, malgrado i proclami del protocollo di intervento, che presentano per esempio, per quel che riguarda Sora:

  • MAMMOGRAFIA giorni 321
  • FUNDUS OCULI giorni 168
  • ECOADDOME COMPLETO giorni 311
  • ECOCOLORDOPPLER ARTI giorni 363
  • VISITA CARDIOLOGICA giorni 67
  • TAC CRANIO giorni 214

Ci fermiamo per carità di Patria , ma non possiamo tacere l’ultimo provvedimento catenaccio, gestito nel segreto di una organizzazione che dovrebbe essere il massimo della trasparenza: gli ambulatori del vecchio Ospedale di Sora sono trasferiti ad Isola del Liri , alla faccia della razionalizzazione. Ma dovremmo almeno sentirci presi in giro , perché questi ambulatori saranno la Casa della Salute di Isola del Liri , come dire si spoglia un altare e se ne veste un altro. Che maghi la Manager ed il Direttore del Distretto “C” , bontà loro ancora definito di Sora , togliamo un pezzo da una parte e oplà abbiamo un’altra struttura che dovrebbe cambiare l’assistenza sul territorio.

Credo che la gente sia in grado di fare le valutazioni politiche di base , credo che non sia difficile capire la mistificazione per cui con le stesse risorse cambiando nome si migliora il servizio , scusate, dimenticavo che ,sembra per non far apparire proprio una camera e cucina questa Casa della Salute, si assommano l’Hospice, che è altro, e il centro per l’Alzheimer di Atina, che se non andiamo errati è perlomeno in buona parte assegnabile all’AIPES. Ma non importa basta poter dire che ci sono due case della salute anche se sono ancora parte in costruzione e parte in progetto. Ricordiamo che la colpa non è la loro , che da qualche parte avranno il loro encomio, la colpa non è di chi pone in atto rapporti poco trasparenti per piccole soddisfazioni personali , tutto al limite della correttezza formale,la colpa non è neanche dei politici che hanno avallato questi provvedimenti, LA COLPA E’ NOSTRA PERCHE’ ANCORA NON LI ABBIAMO DEMOCRATICAMENTE MANDATI A CASA … FINCHE’ CI PERMETTONO DI VOTARE.»

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
3.500
È venuta a mancare Ersilia Quadrini
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Ersilia Quadrini

Si è spenta presso l'Hospice Casa delle Farfalle, Isola del Liri.

3.066
28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, VI Duca di Sora
2
CRONACA

28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, VI Duca di Sora

Grazie a due vicende, una politica e l'altra familiare, di rilevanza internazionale, la sua vita cambiò radicalmente e velocemente intorno ...

1.470
I primi 100 anni di Maria Zaino, tantissimi auguri!
3
EVENTI

I primi 100 anni di Maria Zaino, tantissimi auguri!

Tutto pronto a Valleradice per la grande festa.

1.337
SORA - Telefisco 2020: Le novità fiscali per le imprese e i professionisti
4
EVENTI

SORA - Telefisco 2020: "Le novità fiscali per le imprese e i professionisti"

Giovedì 30 Gennaio 2020 dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00 presso l'Auditorium "Cesare Baronio" (zona Piazza XIII Gennaio, ITC ...

987
SORA - Ripristinata la pietra che ricorda Adriana, Chiara, Samanta e Gilberta
5
CRONACA

SORA - Ripristinata la pietra che ricorda Adriana, Chiara, Samanta e Gilberta

Ieri mattina, a poche ore dall'atto di vandalismo, i responsabili comunali della manutenzione hanno provveduto a rimuovere la macchia di ...

I più letti della settimana:
18.795
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
1
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

17.437
Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita
2
CRONACA

"Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita"

La dolcissima lettera aperta scritta da Rossana Lorini per ringraziare l'Ospedale di Sora, dopo aver perso la battaglia contro il ...

17.304
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
3
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

13.454
Stella è con noi e lo sarà per sempre
4
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

13.251
È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli

Si è spenta in ospedale a Sora.

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...