Iscriviti
Iscriviti
mercoledì 20 settembre 2017 2.613 VISUALIZZAZIONI

Quattro cani avvelenati a Isola del Liri, animali morti tra atroci dolori

I casi si sono verificati negli ultimi giorni

«E’ notizia di cronaca che, alcuni giorni fa, nel Comune di Isola del Liri, si sono verificati quattro casi accertati di cani di proprietà morti per avvelenamento (da metaldeide) ma non sappiamo effettivamente quanti animali randagi o selvatici siano morti, tra atroci dolori. Peraltro, non sarebbe nemmeno la prima volta che in quella zona (come in altre della Provincia di Frosinone) si verificano episodi del genere.

II Movimento Animalista della Provincia di Frosinone, a seguito di questi episodi, è stato sollecitato dai cittadini preoccupati per l’incolumità pubblica. Un boccone avvelenato, infatti, non colpisce solo un povero animale, reo solo di essere nato animale, ma se accidentalmente ingerito da un bambino o un adulto può avere le stesse conseguenze letali.

In relazione ai casi di avvelenamento, il Movimento Animalista della Provincia di Frosinone, al fine di evitare il perpetrarsi di tale reato/scempio, chiede agli organi competenti di dare immediata attuazione all’art. 7 dell’Ordinanza Ministeriale 13 giugno 2016 prorogata dall’OM 21 giugno 2017.

Tale articolo prevede che la massima autorità sanitaria del luogo dove è avvenuto l’avvelenamento, cioè il sindaco, individui delle modalità di bonifica del luogo interessato dagli avvelenamenti, segnali con apposita cartellonistica la presenza di bocconi avvelenati intensificando i controlli delle autorità. Il Prefetto, da parte sua, in caso di avvelenamenti istituisce un tavolo di coordinamento che affronti tale problematica.

Si auspica tra l’altro, in sinergia con i dovuti interventi di pubblica sicurezza, una concreta attività di sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza. Invitiamo infine i cittadini a segnalare ogni problematica relativa al mondo degli amici a quattro zampe, a volte bastano informazioni per evitare danni irreparabili». È quanto dichiara il Dott. Alberto D’Orazio, coordinatore del Movimento Animalista di Frosinone

I più letti di oggi
SORA CALCIO
1

SORA CALCIO - Il Sora mette a segno un nuovo importantissimo colpo battendo al Tomei il quotato Pomezia, squadra che all’inizio del ...

EMANUELE CAMPAGNA
2

EMANUELE CAMPAGNA - Il giorno 12 Ottobre 2018 alle ore 5:30 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, presso la Casa di Riposo "L'Orchidea" in Formia, ...

M5S SORA
3

M5S SORA - Recentemente il Comune di Sora ha reso noto che ha deciso di installare delle centraline per il rilevamento delle polveri ...

I più letti della settimana

PONTE MORANDI GENOVA - A seguito del crollo del Ponte Morandi, avvenuto lo scorso 14 Agosto, è stata richiesta dal Comune di Genova una consegna anticipata ...

POLIZIA SORA
2

POLIZIA SORA - Nella mattinata odierna gli operatori della Squadra di Polizia Amministrativa del Commissariato di di Sora hanno posto in essere dei ...

SAMUELE DI PIRO
3

SAMUELE DI PIRO - Il giorno 06 Ottobre 2018, alle ore 9:20, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari SAMUELE DI PIRO, di anni 62. I funerali si ...

Ti potrebbe interessare
Artroscopia del ginocchio a Roma

Artroscopia ginocchio Roma - L'artroscopia del ginocchio, in buona sostanza, di un intervento chirurgico minimamente invasivo che prevede l’impiego dell’artroscopio, uno strumento ...

Posturale individuale a Roma: la migliore l'abbiamo provata noi

Posturale individuale Roma - La posturale individuale è diffusissima a Roma. Ma quale scegliere? A chi e dove rivolgersi? Come fare per evitare di perdere ...

Crio ultrasuoni a Roma: come scegliere il posto giusto per effettuare il trattamento

Crio ultrasuoni Roma - Prima di selezionare un centro fisioterapico a Roma nel quale si effettuano trattamenti con crio ultrasuoni, bisogna avere un'idea chiara ...

Video su Instagram: come crearli nel modo più efficace

Instagram - È oramai risaputo che i video sono molto incisivi sul social. Il loro successo, più o meno elevato, tuttavia, dipende dalla ...

X