Quattro tecnici per San Casto (di Mike Di Ruscio)

La collina di San Casto e Cassio con il suo castello torna a far discutere. Ultimamente se ne è parlato molto, perché l’Amministrazione per il suo restauro ha intenzione di risistemare un vecchio tracciato esistente costruito negli anni 50. Questa proposta ha suscitato un grosso dibattito tra favorevoli e contrari. Nel frattempo, il Sindaco Ernesto Tersigni, lo scorso 5 luglio, firmando la determina ha proceduto ad affidare a quattro professionisti l’incarico di redigere uno studio di fattibilità per la realizzazione del Parco Naturalistico Archeologico nell’area del Colle dei SS. Cassio e Casto, come è possibile leggere nel documento (CLICCA QUI PER SCARICARE IL PDF), ai quali viene riconosciuta la cifra di 2.500 Euro totali, quale rimborso spese forfettario e complessivo.

I tecnici che stileranno tale studio di fattibilità sono:

  • l’Arch. Federico Cordella, architetto urbanista, lavora prevalentemente nel settore dei Beni Culturali  e svolge attività di collaborazione e ricerca presso l’Università Federico II di Napoli ed è Professore a  contratto alla Seconda Università degli Studi di Napoli. Ha collaborato e collabora a campagne di scavo  archeologico di diverse opere fortificate, di altre è anche incaricato per il recupero e la valorizzazione;
  • l’Arch. Diego Mammone, specializzato in Restauro dei Monumenti ed Esperto Ambientale, esercita  la sua professione in Sora e, da anni, dedica studi al territorio e al Colle dei SS. Cassio e Casto con  particolare riferimento alle opere fortificatorie dei vari periodi;
  • il Geom. Ciro Castellucci, geometra per titolo di studio ma con curriculum di Esperto Naturalista e Ambientale  acquisito in anni di studi e attività sul campo, riversati nelle sue pubblicazioni che trovano ampio  apprezzamento nella comunità scientifica di ambito naturalistico;
  • l’Ing. Antonio Perruzza, giovane professionista sorano, laureato con tesi, per la Specialistica, in  Recupero e conservazione degli edifici, attualmente impegnato nella direzione di cantieri per la  ricostruzione post-sismica a L’Aquila.

Dai curricula degli stessi sembra che ci sia una ottima preparazione, nonostante ciò è stato chiesto al Sindaco Tersigni di conoscere l’entità degli incarichi conferiti e il perché non fosse stato istituito un bando pubblico. La risposta è semplice: rientra nelle facoltà dell’Amministarzione la possibilità di conferire incarichi, sulla scorta dei requisiti professionali e sull’esperienza dichiarati, per affidamenti diretti dei servizi di architettura e di ingegneria entro la soglia dei 40mila Euro.

Vedremo nei prosimi mesi  a cosa porterà lo Studio di Fattibilità che servirà ad individuare le linee guida sulle quali far progredire i progetti successivi per i quali, inevitabilmente, saranno coinvolti ulteriori specialisti.

Mike Di Ruscio – Sora24

I più letti della settimana:
77.070
SORA - Tragico incidente stradale, muore ragazza giovanissima
1
CRONACA

SORA - Tragico incidente stradale, muore ragazza giovanissima

Terribile incidente stradale nella notte in zona Vuotti, sulla strada che da Arpino conduce a Carnello. Uno solo il veicolo ...

44.002
Tragedia nella notte: Sora sotto shock
2
CRONACA

Tragedia nella notte: Sora sotto shock

Le imminenti tradizionali festività dell'Assunta e di San Rocco in programma a Sora sono passate inesorabilmente in secondo piano dopo ...

38.500
SORA - Profughi: le parole pronunciate in piazza San Rocco da Don Donato Piacentini [ VIDEO ]
3
Profughi

SORA - Profughi: le parole pronunciate in piazza San Rocco da Don Donato Piacentini [ VIDEO ]

Durante i festeggiamenti in onore di San Rocco, dal pulpito allestito in piazza a Sora, Don Donato Piacentini si è scagliato ...

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.

Peugeot

All'interno tutti i dettagli delle vetture in promozione presso Jolly Automobili Peugeot, S.S. dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.