6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 573 VOLTE

Questo giovedì nel corso del consiglio comunale rimodulazione del P.R.U. di San Giuliano

Nella sala consiliare del Comune di Sora questo giovedì nel corso del consiglio comunale convocato da Giacomo Iula, presidente dell’assise volsca, per le 18, il quarto punto all’ordine del giorno è la rimodulazione del P.R.U. di San Giuliano e delle zone limitrofe. E a quanto pare l’intenzione dell’amministrazione comunale pidiellina del sindaco Ernesto Tersigni è quella di abbandonare il progetto della costruzione d’un edificio scolastico nella parte pubblica dell’ex Tomassi per realizzare invece un parcheggio multipiano, sempre presso il centro Serapide. A svelarlo è il consigliere d’opposizione del centrosinistra Roberto De Donatis. “Cancellare il progetto della scuola è un errore”, attacca quest’ultimo. Il leader di Patto Democratico sottolinea come “a Sora ci sia la necessità di disporre di nuovi edifici scolastici, sia per le scuole pubbliche sia per la facoltà dell’Università di Cassino”. Di qui la proposta di De Donatis: “Considerato che il perimetro dell’area pubblica presso l’ex Tomassi è notevole sarebbe possibile rimodulare un nuovo progetto che preveda sia un’ampia zona parcheggio che la scuola nel centro Serapide. Sora ha bisogno di posti auto, specie dopo che non sono stati realizzati per motivi archeologici in piazza Annunziata, ma il potenziamento dell’edilizia scolastica pubblica deve essere altresì tutelato dal Comune”. Da sottolineare infine che dopo l’incendio doloso di un anno fa all’ex Tomassi, il partner privato, l’Aros Srl, sembra sempre più in difficoltà nel portare a termine il concordato siglato con il Comune per terminare la megastruttura a San Giuliano caratterizzata da appartamenti e locali commerciali.  Di tutto ciò si parlerà giovedì nel prossimo consiglio comunale di Sora

Il Direttore Responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu