52" di lettura

Ragazzi con cani al guinzaglio protestano davanti al Comune. Tersigni: “Presto un’ area riservata in Lungoliri Roccatani”

Oggi pomeriggio, presso il municipio di Sora, un gruppo di giovani si è recato dal sindaco per metterlo a conoscenza di un fatto accaduto all’interno del Parco A.Valente (ex Campo Boario). A quanto pare, una cittadina avrebbe chiamato i Vigili Urbani per protestare riguardo alla presenza di cani all’interno dello stesso parco.

A seguito di tale segnalazione, i ragazzi sarebbero stati successivamente allontanati dalla struttura. Da qui la protesta in corteo fino al Comune. Il primo cittadino, sceso dal suo studio per incontrarli, ha promesso loro la disponibilità ad eliminare tutti i divieti presenti, purchè i ogni proprietario si muniscano di kit per la raccolta delle deiezioni e leghi il suo animale al guinzaglio.

Ad ogni modo, lo stesso sindaco ha, altresì, promesso ai giovani radunati in Largo S.Spirito l’allestimento di un’area riservata proprio ai cani in Lungoliri Attilio Roccatani.

I ragazzi hanno accettato la proposta ribadendo che il loro unico obiettivo è avere più spazio a disposizione per se e per i propri “amici” a quattro zampe.

Mike Di Ruscio – Sora24

[nggallery id=398 template=caption]

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amazon

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.