1’ di lettura

COMUNE DI SORA

Reddito di cittadinanza, bonus asilo nido e servizio civile: Amministrazione Di Stefano al lavoro

«Con gli interventi che abbiamo programmato e con le misure delle quali diamo puntuale notizia vogliamo stare vicini alle famiglie della nostra città ed intercettare al meglio i bisogni dell’utenza per dare risposte concrete ed adeguate», dichiarano il Sindaco Luca Di Stefano e l’Assessore alle Politiche Sociali Naike Maltese.

Hanno preso servizio, oggi, i percettori del reddito di cittadinanza che saranno a disposizione del Servizio Tecnico del Comune di Sora. Li hanno ricevuti, nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale, il Sindaco Luca Di Stefano e l’Assessore alle Politiche Sociali Naike Maltese. I beneficiari del reddito di cittadinanza lavoreranno nell’ambito di “Sora protegge l’ambiente” e “Sora: un bene comune”, due progetti di pubblica utilità che prevedono attività di manutenzione, cura del decoro urbano, piccoli interventi di pulizia, ecc.

Ottime notizie anche sul fronte del Servizio Civile Nazionale. Il Comune di Sora è rientrato nella graduatoria provvisoria dei programmi di intervento da realizzarsi in Italia con “Sora per il sociale 2” che prevede ben tre progetti. Il programma, presentato in risposta all’Avviso del 31 dicembre 2020, è stato positivamente valutato dalla Commissione per la valutazione dei programmi di intervento e progetti di servizio civile universale.

Sono in arrivo aiuti concreti anche per le famiglie con bambini minori di tre anni. Il Sindaco Luca Di Stefano e l’Assessore alle Politiche Sociali Naike Maltese informano che è possibile accedere ai contributi della Regione Lazio per il pagamento della retta dell’Asilo nido comunale “Alberto Santucci”.

Il bando è diretto alle famiglie residenti nella regione con un ISEE di importo pari o inferiore a 60mila euro e prevede l’erogazione di buoni di massimo 400 euro al mese per l’accoglienza dei bambini da 3 a 36 mesi negli asili-nido per il periodo che va dal 1° settembre 2021 al 31 luglio 2022. I richiedenti devono presentare domanda di partecipazione esclusivamente on-line, accedendo all’apposita piattaforma efamily all’indirizzo http://buoninido2122.efamilysg.it. Le richieste vanno inoltrate entro e non oltre le ore 23:59 del 30/06/2022.

“Con gli interventi che abbiamo programmato e con le misure delle quali diamo puntuale notizia vogliamo stare vicini alle famiglie della nostra città ed intercettare al meglio i bisogni dell’utenza per dare risposte concrete ed adeguate” dichiarano il Sindaco Luca Di Stefano e l’Assessore alle Politiche Sociali Naike Maltese.

Per approfondire cerca anche: Amministrazione Di Stefano

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti