domenica 7 ottobre 2012

REGIONALI – I candidati di Sora? Per ora solo i soliti noti (di Sacha Sirolli)

E’ iniziato il toto candidato consigliere alla Pisana in riva al Liri. Forse si voterà già a dicembre e perciò sono iniziate le grandi manovre anche a Sora.

Sulla sponda Pd circola la voce di Roberto Di Ruscio candidato alla Regione Lazio. Con tutto il rispetto per Fratellone, presidente dei democratici nella città volsca, non lo vedo come una grossa novità. A mio avviso sarebbe meglio un giovane, come Salvatore Lombardi e/o Roberto De Donatis (quest’ultimo nella lista del Presidente). Sempre a sinistra, anzi più a sinistra, si fa il nome di Marco Urbini per SeL. Bene nel caso: finalmente un giovane!

Di contro al centro si parla con insistenza di una nuova sfida da parte di Enzo Di Stefano, da sempre affascinato da Roma e dalla Pisana. Bisognerebbe capire con chi. Se ancora con la Polverini o con l’Udc come cavallo di ritorno.

Non chiara la situazione del centro-destra. Augello vuole candidarsi presidente. Abbruzzese vuole ricandidarsi e non vede di buon occhio un candidato forte a Sora. Qui, infine, da giorni circola il nome di Valter Tersigni come possibile candidato consigliere.

Ora sono tutti rumors. I diretti interessati citati nel pezzo non si offendano, anzi ci aiutino a capire il momento. Perché le elezioni sono alle porte e in Regione ci piace sognare di riavere un rappresentante espressione del nostro territorio, a prescindere da destra, centro o sinistra.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

Commenti

wpDiscuz
Menu