44" di lettura

Renato Rea: «Ad Arpino 27 nuovi casi di Coronavirus e 7 negativizzati in più»

Il Sindaco di Arpino, Renato Rea, sottolinea "l'unico dato confortante", ovvero che nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di soggetti asintomatici ed in buone condizioni di salute.

ha informato la cittadinanza sull’andamento dell’epidemia di Coronavirus nella Città di Cicerone attraverso un post pubblicato sulla sua pagina social. «La Asl mi ha aggiornato stamattina sulla situazione dei casi covid nella nostra Città. Rispetto all’ultimo rilevamento di due giorni fa i nuovi casi positivi accertati sono 27, a fronte di 7 persone negativizzate. Pertanto il mumero complessivo dei soggetti ad oggi positivi al tampone è salito a 116. Se consideriamo che nella prima fase della pandemia (quella pre-estiva) il mumero dei cittadini contagiati era di 13 unità, il dato odierno testimonia della pericolosa escalation del contagio, con oltre 100 persone colpite. L’unico dato confortante è che nella stragrande maggioranza sono soggetti asintomatici ed in buone condizioni di salute. È solo usando buon senso, grande accortezza e rigoroso rispetto delle norme che possiamo arginare i contagi».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amazon

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

Lavatrice

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.