4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.924 VOLTE

Riccardo Petricca: «Tanto più dura è la lotta tanto più glorioso sarà il trionfo»

L'ultimo pensiero va a chi era in quel lontano campo o che ha collaborato con noi ed ora non c'è più ma ci guarda e gioisce con noi da lassù. Grazie grazie grazie a tutti, AMICI.

«Appena rientrato dal Campo Scuola a San Giovanni Incarico organizzato per la prima volta insieme dalla Pastorale Giovanile Sora Aquino Pontecorvo, dal Settore Giovani dell’Azione Cattolica, dalla Consulta dei Giovani della città di Pico e dal Centro Vocazioni. Un grande, gioioso campo sul tema dell’Evangelii Gaudium, il Vangelo della Gioia. Tantissimi spunti e momenti di riflessione sulle parole di Papa Francesco ‘la gioia…non abbiate paura di essere gioiosi, non abbiate paura della gioia’, di come il cristiano deve annunciare con gioia il Vangelo e non deve vergognarsi di essere allegro e gioioso come sottolineato più volte durante le varie attività dai Responsabili della Pastorale Giovanile Rino Troiani, Piercarlo Gugliotta, Don Giandomenico Valente e Don Giovanni De Ciantis.

10149264_10203077711611127_1803925976_n

Vi sono stati anche tanti momenti di divertimento e soprattutto, come è tradizione, di buona cucina come la serata Soul Food organizzata dai Giovani di Pico a tema con il Gospel americano degli anni ’50 o l’happy hour di benvenuto. Rivivere e riassaporare le gioie della GMG di Rio2013 e di TorVergata2000 ti fa tornare i brividi sulla pelle e palpitare forte il cuore. Ma soprattutto un’altra ricorrenza è quella che torna alla mente. Esattamente a distanza di venti anni nello stesso luogo dove iniziò la mia prima esperienza di animatore, insieme alle persone che per te erano un punto di riferimento, dei veri miti di allora e che oggi ancora di più lo sono, oggi collaborare insieme a loro e con altri ragazzi che erano con te in quel lontano campo del millennio scorso e con altri che con te sono cresciuti e crescono ogni giorno non ha parole: che grande, grandissima GIOIA, le difficoltà, la stanchezza, le preoccupazioni, le delusioni e l’amarezza della vita quotidiana ovviamente sono tante e si fanno sentire sempre più forte ma, come detto durante l’attività oggi, non può esserci Resurrezione se prima non si sale sul Golgot.

10149359_10203077721051363_743480512_n

E quindi pensi che tanto più dura è la lotta tanto più glorioso sarà il trionfo. Un ringraziamento va a tutti gli ospiti che in questi tre giorni hanno contribuito con la loro presenza e professionalità al campo in particolare al Professor Zbigniew Formella di Kaszubia, salesiano, docente di Psicologia e Pedagogia e direttore del Istituto di Psicologia dell’Università Pontificia Salesiana ed al Nostro amatissimo Vescovo che seppur lontano poiché impegnato nella importante missione nel Burundi ci ha tenuto a salutarci prima della partenza e ci è stato vicino con la preghiera. L’ultimo pensiero va a chi era in quel lontano campo o che ha collaborato con noi ed ora non c’è più ma ci guarda e gioisce con noi da lassù. Grazie grazie grazie a tutti, AMICI».

10154578_10203086086340490_902805607_n

Riccardo Petricca

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu