23 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 570 VOLTE

Rispetto del decoro urbano e della pulizia: appello del Consigliere Comunale Elvio Meglio

“E’ necessario l’impegno di tutti per rendere Sora più vivibile e pulita”. È questo l’appello lanciato alla cittadinanza dal Consigliere Comunale Elvio Meglio.

“Parlo da cittadino, e soprattutto da nonno, più che da amministratore – spiega il Consigliere Elvio Meglio – Quasi quotidianamente mi trovo a passeggiare per le strade della Città e ad accompagnare i miei nipotini nei nostri parchi pubblici. Purtroppo ho toccato con mano tantissimi comportamenti sbagliati, contrari alle regole ed irrispettosi del decoro urbano. Mi riferisco, ad esempio, ai possessori dei cani che non raccolgono gli escrementi degli animali, deturpando i marciapiedi che diventano veri e propri “campi minati”. Passeggiare si trasforma in un percorso ad ostacoli quando, invece, dovrebbe essere un momento rilassante e piacevole. I proprietari dei cani non rispettano le regole anche all’interno dei parchi pubblici dove è vietato l’ingresso degli animali che, invece, a tutte le ore scorazzano indisturbati senza guinzaglio e senza museruola. È un pericolo per i frequentatori dei parchi pubblici, soprattutto per i bambini. Un altro problema è, poi, rappresentato dai ciclisti che camminano con le loro biciclette all’interno della villa comunale. Insomma la situazione è tutt’altro che sicura e mi appello a quanti infrangono le regole: le strade, le piazze, gli spazi a verde sono luoghi della collettività e, come tali, vanno rispettati. Sora è una città bellissima, con un territorio pianeggiante che invita cittadini e turisti a piacevoli passeggiate. Che immagine diamo all’esterno? Sicuramente quella di una popolazione poco attenta al decoro urbano ed alle regole del vivere civile. L’Amministrazione Comunale, nelle persone dell’Assessore all’Ambiente Maria Paola D’Orazio e del Consigliere Delegato al Decoro Urbano Valter Tersigni, tanto ha fatto e sta facendo per curare l’aspetto della città ed incentivare i corretti comportamenti. Tuttavia, senza la piena collaborazione dei cittadini le criticità non possono essere risolte definitivamente. Dobbiamo impegnarci tutti per mantenere la nostra Sora pulita e sicura con una conseguente benefica crescita della qualità della vita”.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu