SORA – Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell’architetto Renzo Piano

Il Sindaco di Sora preannuncia denunce alle autorità competenti nei confronti dei responsabili di queste azioni contro l'immagine ed il decoro della Città.

Queste le dichiarazioni pubblicate su Facebook dall’Arch. : «L’episodio dell’affissione dei cartelli posti sulla recinzione del cantiere della scuola innovativa dell’architetto Piano, messi nottetempo da qualche mano organizzata ad hoc, nel miserrimo tentativo di gettare fango su un progetto che ha reso questa città al centro dell’attenzione nazionale, vilmente strumentalizzati dai soliti leoni da tastiera restituiscono la cifra culturale di un certo modo di fare becera opposizione.

Avere una visione di una città con le riqualificazioni urbane in corso che guarda al futuro dopo l’immenso lavoro condotto in questi anni, compresa l’imminente riqualificazione dell’area Tomassi sta muovendo gli interessi di chi vuole solo destabilizzare questa amministrazione pronta a raccogliere quanto seminato in questi anni.

Adesso chi a vario titolo è responsabile di queste azioni contro l’immagine ed il decoro della città ne risponderà nelle sedi competenti.»

CRONACA

Sora, 1983: il messaggio del compianto Vescovo Chiarinelli ai giovani, ancora attualissimo dopo ben 37 anni

Vescovo di Sora fino al 1993, ci ha lasciato ieri all'età di 85 anni.