1’ di lettura

Roberto De Donatis sul 1° Maggio: «Cari lavoratori, abbraciamoci virtualmente senza perdere forza e passione»

Il messaggio pubblicato dal Sindaco sul suo profilo social in occasione della Festa dei Lavoratori.

A tutti coloro che sono in Prima Linea in questa lotta senza sosta quotidiana, Operatori Sanitari, Forze dell’Ordine, Volontari della Protezione Civile, operatori della raccolta dei rifiuti, operai del comune sempre pronti in ogni emergenza e operatori economici per le filiere essenziali della distribuzione dei generi alimentari, auguro dal profondo del cuore un Primo maggio che apra una normalizzazione progressiva del loro Lavoro.

A coloro che hanno desiderio di tornare con entusiasmo ed energia straordinaria al proprio Lavoro, che crea benessere e qualità di vita a tutti noi, dai Ristoratori, agli artigiani, ai centri estetici, ai parrucchieri, a tutti i commercianti fissi e ambulanti, a coloro che hanno un lavoro regolare o anche da regolarizzare ma che comunque oggi manca a dare sostegno alla propria famiglia, a tutti loro e a noi tutti auguro che torni presto il sorriso che nasce dal fare del proprio meglio nelle occupazioni di ogni giorno per guardare negli occhi i nostri figli con quella dignità e serenità che regala solo la consapevolezza di aver fatto bene il proprio lavoro.

Cari Lavoratori abbracciamoci virtualmente uno per uno in una catena solidale senza perdere questa forza e questa passione. Buon Primo Maggio del Lavoro

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...