venerdì 29 maggio 2015

Roberto De Donatis sulla concessione della gestione della Pubblica Illuminazione di Sora per 20 anni

Queste le dichiarazioni del consigliere d’opposizione Roberto De Donatis, dopo il consiglio comunale di Ieri.

«La procedura scellerata, per come impostata da questa maggioranza, sulla concessione della gestione della Pubblica Illuminazione per 20 anni, ieri ha fatto un passo avanti verso il baratro con nove voti della maggioranza contro gli otto dell’opposizione.

Adesso i cittadini associati e non hanno 30 giorni a partire dalla pubblicazione della delibera per porre osservazioni. Noi avevamo chiesto il rinvio del punto e l’apertura di un tavolo di esperti oppure l’adesione al progetto “Lumiere” di Enea, massima autorità nel campo che coadiuva gli Enti Locali in questa difficile e fondamentale procedura. Hanno respinto la nostra proposta e ora bisogna svegliare ogni coscienza e attivare tutta la cittadinanza per spiegare quanto sta accadendo.

Intanto io pubblicherò a breve una relazione con tutti i punti deboli della procedura messa in piedi, rispetto a quanto fatto da altre amministrazioni, che hanno seguito la strada maestra di avvalersi di autorevoli collaborazioni per addivenire a risultati positivi per il proprio comune».

Commenti

wpDiscuz
Menu