4 luglio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 684 VOLTE

Roberto Di Ruscio (Pd) : È sul terreno dei programmi futuri che vanno costruite le alleanze evitando inutili spaccature

È sul terreno dei programmi futuri che vanno costruite le alleanze. Il clima sociale, politico ed economico impone di rivedere le proprie posizioni e di correggere la rotta dell’attività politica. Esiste un bisogno diffuso nella comunità dei cittadini, dinanzi al quale non si può tenere basso lo sguardo. È necessario aprire un cantiere con la società civile, i sindacati, le imprese, i giovani,  l’associazionismo ed il volontariato, per definire i punti programmatici prioritari mettendoci a lavoro con entusiasmo, spirito costruttivo e responsabilità. Il centrosinistra ha sempre sostenuto la necessità di abolire, riformare e riordinare per ridurre i costi della politica. Spetterà ai partiti della coalizione costruire un percorso politico unitario attraverso un confronto democratico all’interno dei propri organismi dirigenti e ricercando convergenze, condivisioni ed aperture anche tra i vari movimenti politici di centrosinistra, nella società civile, nel mondo del lavoro, dell’impresa e delle professioni. A fronte di quanto esposto, ritengo sia giunta l’ora di riprendere un percorso interrotto e ritrovarci per sostenere un confronto intenso, sincero e trasversale. Mi adopererò per cercare l’unità della coalizione, per evitare nefaste divisioni e per contribuire all’avvio di una nuova stagione del centrosinistra. Siamo disponibili a discutere sulle scelte da fare. È necessario che ognuno indichi proposte e soluzioni, evitando inutili spaccature, scissioni o deleterie frammentazioni. Bisogna riportare al centro del dibattito politico  i VALORI “VERI” DELLA POLITICA DEL SERVIZIO, con molta attenzione alle problematiche sociali: “SVILUPPO ED OCCUPAZIONE”. È il senso di responsabilità che deve scattare in ognuno di noi  per cercare di portare avanti progetti che possano alleviare la grande crisi che sta attanagliando il nostro territorio. Se è vero che il futuro è la somma del passato più il presente, non dobbiamo pensare ai personalismi ma ai veri problemi che la gente con molta dignità cerca di celare. È  il momento delle scelte importanti.

Il Presidente del Circolo PD di Sora – Roberto Di Ruscio

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu