ROCCASECCA – Raddoppia la produzione di sampietrini

Finalmente una buona notizia per l'industria di Frosinone e provincia. Accordo europeo firmato oggi a Maranello da Borgomeo e Keda Celean Emergy Co.

Il Gruppo Saxa Gres compie un ulteriore passo verso la piena realizzazione del piano industriale presentato nelle settimane scorse ai sindaci della provincia di Frosinone nel corso dell’open day dello stabilimento di Anagni, riservato agli amministratori del territorio.

Nella serata di martedì 24 settembre, a Maranello il dottor Francesco Borgomeo, presidente e CEO del principale gruppo industriale italiano specializzato nella ceramica green, composto da Saxa Gres (ex Marazzi Sud di Anagni), Grestone (ex Ideal Standard di Roccasecca), Tagina (storico marchio della ceramica artistica nazionale con sede a Gualdo Tadino) e Centro Impasti Ceramici (ubicato a Spilamberto in Emilia-Romagna), ha firmato un accordo internazionale con ila gruppo industriale Keda.

Keda Clean Energy Co Ltd è la realtà imprenditoriale che ha vinto la corsa per realizzare le presse della seconda e della terza linea di produzione nello stabilimento di Roccasecca.
Il Gruppo Keda, quotato al mercato di Shanghai è tra i leader mondiali nella produzione di impianti industriali per il settore della ceramica. Con oltre 800 milioni € di fatturato e oltre 4mila addetti. Opera in Italia dopo avere avviato l’acquisizione della ICF & Welko SpA, realtà consolidata nel settore, con l’obiettivo di consolidare la propria presenza nel mercato internazionale.

L’intesa, firmata a Maranello, prevede un’esclusiva triennale su tutto il mercato Europeo.
Il progetto, interamente sviluppato da Saxa Gres, rientra nel piano degli investimenti con cui realizzare il principale fornitore mondiale di sampietrini in pietra ceramica brevettata da Saxa Gres. Un materiale che ha al suo interno una componente di materiale da riciclo (ceneri da termovalorizzatore, demineralizzate ed inertizzate) il che consente di considerare la produzione Grestone come elemento della cyrcular economy e di ottenere le premialità previste su scala europea. Il tutto all’interno della filosofia Saxa Gres: recuperare, riciclare, generare nuove materie nel rispetto dell’ambiente.

La firma dell’accordo con Keda arriva a margine della presenza di Saxa Gres al Cersaie 2019, la fiera internazionale della ceramica da arredamento, in corso a Bologna. Durante la seconda giornata di apertura il presidente Francesco Borgomeo ha incontrato il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, intrattenendosi con lui sui temi dell’economia circolare e del rilancio industriale italiano attraverso l’economia Green.

(In copertina la foto presidente di Saxa Gres con il presidente di Keda Italia)

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.