40" di lettura

ROMA – Coronavirus: stabili al Bambino Gesù il 15enne e la bambina 11enne ricoverati in terapia intensiva

L'aggiornamento dal centro COVID dedicato ai più piccoli.

Sono stabili le condizioni del ragazzo di 15 anni e della bambina di 11 che hanno contratto il coronavirus ed a scopo precauzionale sono stati ricoverati nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Bambino Gesù sede di Palidoro (Fiumicino). Di seguito la nota divulgata dalla Regione che aggiorna anche sul numero complessivo dei minorenni in cura presso la struttura sanitaria capitolina.

«Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – 8 bambini + 6 genitori ricoverati nel Centro Covid di Palidoro. Due pazienti stabili in terapia intensiva, con riduzione della febbre a seguito di trattamento. Programmata attività di follow up in Day hospital per i bambini finora dimessi per controllare a distanza di tempo le condizioni di salute».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...