41" di lettura

ROMA – Emergenza Coronavirus: pendolari accalcati a Termini per rilevamento temperatura

Ecco come si presentava lo scalo capitolino stamane alle sette e un quarto.

La foto, scattata stamane presso lo scalo romano e pubblicata sul gruppo social “Pendolari Roma-Cassino“, non ha bisogno di commenti. Gente accalcata per il rilevamento della temperatura, pericolo di eventuali contagi elevatissimo.

Si legge nel post di un pendolare, critico sia nei confronti dell’iniziativa che dei viaggiatori: «Ore 07.15 Stazione Roma Termini rilevano all’uscita la temperatura corporea, solo 2 varchi, caos, centinaia di pendolari senza mantenere la distanza di sicurezza ancora una volta».

A seguire, critiche sia verso il modus operandi degli addetti (è stata ironicamente definita “un’organizzazione impeccabile”) sia verso i viaggiatori accalcati: “Non siamo bambini dell’asilo… Proviamo anche noi a fare la nostra parte… La distanza…”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti