21" di lettura

CRONACA

ROMA – Ritrovato nel Tevere il corpo di Luciana Martinelli

Triste epilogo per la giovane insegnante frusinate la cui vicenda era stata trattata anche dalla trasmissione televisiva "Chi l'ha visto"

La vicenda di Luciana Martinelli si è purtroppo conclusa in tragedia. Il corpo senza vita della giovane insegnante è stato trovato ieri nel Tevere, zona Castel Sant’Angelo. Le tracce della donna si erano perse nella notte venerdì 3 e sabato 4 aprile.

Del caso si era anche occupato la trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”, grazie alla segnalazione di un telespettatore. Ieri, purtroppo, il tragico epilogo: il cadavere della 27enne docente frusinate è stato recuperato dai Vigili del Fuoco capitolini. L’esame autoptico dovrebbe fornire informazioni utili per stabilire le cause del decesso.