Ruba in un’abitazione del centro di Sora: arrestata 40enne di origine campana

Pensava di farla franca una donna quarantenne di origine campana che ieri si è resa responsabile di un furto in abitazione. Con abile maestria l’Arsenio Lupin in gonnella si è procurata una scala che ha usato per raggiungere il primo piano di una palazzina in pieno centro a Sora. Dopo essersi introdotta nell’abitazione, attraverso la finestra, si è impossessata di diversi monili d’oro e con singolare disinvoltura ha cominciato la discesa preoccupandosi di nascondere la refurtiva all’interno di un cassonetto.

La scena è stata notata da alcuni vicini che non hanno esitato a contattare il 113. A quel punto è scattata la caccia alla donna. Le volanti del Commissariato di Sora l’hanno rintracciata immediatamente, mentre passeggiava con indifferenza per le vie del centro. Effettuati i controlli di rito, gli agenti hanno recuperato la refurtiva restituendola al legittimo proprietario. La donna, già con precedenti specifici, è stata arrestata per furto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
NECROLOGI

Ci ha lasciato Luigi Mario Alonzi (Gino)

Si è spento a Sora all'età di 86 anni.

SPORT

Giocavolley e Pallavolo Broccostella: è tutto nelle mani di Giacomo Paone

Amante della pallavolo e dello sport, per anni ha collaborato con diverse società del territorio, come l'Atletica Sora e l'S....

SPORT

CALCIO - Sora, altri rinforzi per la rosa 2020/21

Continua il puntellamento del gruppo che affronterà la prossima stagione.

SPORT

Argos Volley Sora: la risalita sarà "ingegneristica". Fabio Martini nuovo coach bianconero

Ecco il curriculum sportivo dell'allenatore laureato in Ingegneria Meccanica.