42" di lettura

Rubano profumi: una 51enne di Frosinone e una 30enne di Sora nei guai

Nel pomeriggio di ieri, a conclusione di un’attività info-investigativa intrapresa a seguito del furto perpetrato in profumeria nel mese di dicembre dello scorso anno, sono state per l’appunto denunciate per furto aggravato in concorso una 51enne di Frosinone ed una 30enne di Sora, già censite per reati contro il patrimonio e contro la persona.

Il fatto è avvenuto in un negozio di Veroli, la denuncia è stata formalizzata dai Carabinieri della città ernica. Le indagini dei militari hanno permesso di raccogliere a carico delle due donne inconfutabili elementi di colpevolezza relativamente al furto perpetrato presso l’attività commerciale in questione, all’interno della quale le due donne, approfittando della distrazione della proprietaria, si erano impossessate di diverse confezioni di profumo di vari marchi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...